PDA

View Full Version : Windows vs Mac vs Linux



beca
05-06-2008, 05:55 PM
niente virus niente problemi,velocità e sicurezza, oltre che desing, che non guasta mai!

Sembrava quasi tu fossi un utente linux da queste parole.

Mac User, ma con 3 sistemi operativi sopra. Non sono un purista.
Farei volentieri a meno di windows ma gli applicativi CAD/CAE/CAM li fanno quasi solo per la ciofeca di redmond.

GNU/Linux è la vera svolta!

Mo' smetto ché sono OT.

godot
05-07-2008, 01:24 AM
Sembrava quasi tu fossi un utente linux da queste parole.



beca...hai mai provato leopard???:cool:

freex
05-07-2008, 01:41 AM
per gli utenti linux, leopard è il vista dei mac-user...tanto per dire..

comunque è vero, i prodotti della mela sono bellissimi, ma la svolta è l'open source.

Sto familiarizzando con ubuntu e devo dire che è una meraviglia.

(ciò non toglie che, come macchina, sono assolutamente soddisfatto del mio mac)

godot
05-07-2008, 02:04 AM
il vista del macuser???so che lo dici x chi nn ha dimenstichezza ma ti rendi conto di quanti bachi e problemi ha vista??apple nn mette mai in commercio un prodotto non testato attentamente! vista ha voluto copiare tiger(il predecessore di leopard) ma il risultato è quantomeno patetico!!! qui (http://it.youtube.com/watch?v=a1peFvGnP1U) c'è uno dei milioni di esempi che trovate in rete!! basta scrivere vista vs leopard!!
e se volete farvi 2 risate!!gli spot (http://it.youtube.com/watch?v=YbYng4JJgHE) sono geniali!!


edit: questo (http://it.youtube.com/watch?v=Gk-mkG0YwAo) mi fa morire!!! ma è per intenditori!

HervéJoncour
05-07-2008, 09:57 AM
Cambiando discorso (e mi rendo conto di essere un po' OT), ma siccome sono un po' ignorantello in materia, volevo chiedervi un parere sull' Asus EEE Pc (http://eeepc.asus.com/global/product.htm): l'avete provato? Che ne pensate?

freex
05-07-2008, 12:21 PM
l'ho visto, perchè tim lo da gratis per un anno a chi fa un abbonamento internet hdspa (o come si scrive) con loro. Insomma, per farla breve ce l'ha un mio amico.

Dovrebbe essere il computer "dei poveri", ma per peso e dimensione, contando che poi ha wireless e tutto quanto, diventerà un oggetto che molti vorranno. Il concetto di computer portatile trova un nuovo significato.

Unica pecca: schermo piccolo, che nelle prossime versioni verrà ampliato (senza cambiare le dimensioni della macchina, perchè c'era ancora una "cornice" enorme di plastica, intorno allo schermo, da sfruttare.

Ovviamente scordatevi Windows (e questo è un altro indubbio vantaggio di questa macchina), penso che sopra ci sia Xandros come sistema operativo, ma anche ubuntu dovrebbe girarci penso.

Per farla breve: ne voglio uno!!!

beca
05-07-2008, 07:48 PM
Finisco di essere OT dicendo che la scelta di GNU/Linux è, per chi come me è un utente "normale/semiavanzato", una scelta prevalentemente politica.

Da utente Leopard, ma bastava anche un tiger o un panther per dirlo, posso dire una sola cosa:

"Mac OS X: because making Unix user friendly is easier than debugging windows..."

Che è proprio lo sfondo che sta sull'iboook G4. Tra qualche giorno arriva il macbookpro e vediamo con 3 SO come si va...

Per il capitolo distribuzioni Open Source: Ubuntu non lo è del tutto, se si fa gli integralisti forse c'è da smazzarsi Debian. Se il computer deve essere uno strumento e non una sofferenza Ubuntu (Debian based) è comunque stupendo ed ha una gestione dell''exposé e di altri effetti grafici che sono, in alcuni casi, superiori rispetto a quelli di Leopard.

freex
05-08-2008, 01:05 AM
aspetta, quando parli di integralismoe di open source, perchè le "fedi" sono almeno due...

ubuntu non sarà totalmente open source, ma ammetto che per me la cosa davvero importante èp che sia gratis.

Per me utente gratis è una rivoluzione. O ho risparmiato dei soldi, o non sono più fuorilegge, una delle due.

beca
05-08-2008, 07:53 PM
aspetta, quando parli di integralismoe di open source, perchè le "fedi" sono almeno due...

ubuntu non sarà totalmente open source, ma ammetto che per me la cosa davvero importante èp che sia gratis.

Per me utente gratis è una rivoluzione. O ho risparmiato dei soldi, o non sono più fuorilegge, una delle due.

Infatti i veri integralisti non sono i filosofi open source, ma quelli del free softwaree (FSF di R.Stallman).

Giustissima osservazione.

freex
05-08-2008, 08:09 PM
Open source è una bellissima cosa, gratis è una rivoluzione ;)

HervéJoncour
05-08-2008, 10:20 PM
Quest'uomo (http://it.youtube.com/watch?v=wvsboPUjrGc&eurl=http://www.wittgenstein.it/) è l'amministratore delegato della microsoft :eek:

p.s. sto pensando seriamente di passare al Mac

freex
05-08-2008, 11:11 PM
che fa? da in escandescenze perché gli si è piantato vista?

Kant Immanuel
05-10-2008, 03:00 PM
Sono l'amico di Freex con l'eee...
Potrei già dire molte cose tra le quali che la distro di Xandros per l'eee è abbastanza una porcata, ho dovuto rimanipolarla in ogni modo (repository, interfaccia KDE vero, etc.), appena avrò messo eeexubuntu vi saprò dire.

Comunque io ho un Macbook con doppio boot (mac os + ubuntu) ed uso quasi sempre Ubuntu.
Oggi come oggi con l'arrivo della versione 8.04 (ma già dalla 6.10) non so davvero più che senso abbia Mac Os X (inutile parlare di chiodi quali SpazzaWindows!).
I vecchi luoghi comuni come la difficoltà per utenti base di usare sistemi basati su linux sono ormai sorpassatissimi; le interfaccia di gnome, kde, e xfce sono a portata di bambino (ed in effetti nessun bambino ha problemi ad utilizzare le varie distribuzioni di Ubuntu nel Centro Aggregativo che gestisco, e nessuno si è mai lamentato dell'assenza di widows dai nostri computer; per dire che la sua necessità è assolutamente indotta!!!).

Consiglio a tutti (anche Macchisti come me) di sperimentare il live CD di Ubuntu che permette l'utilizzo anche senza installazione, e di provare al più presto a fare il doppio boot. Per utenti Pc è facilissimo (fa tutto il Cd di Ubuntu), per i macchisti un po' più complesso: ci vuole refit, bisogna partizionare da terminale... Ma alla fine è una figata perchè refit vi fa avviare da qualsiasi roba (anche da un tostapane!).

Ciao a tutti

Kant Immanuel
05-10-2008, 06:32 PM
Prima di buttare il PC prova a installare Ubuntu al posto di Windows (basta scaricare il cd di installazione dalla home www.ubuntu.it e seguire le istruzioni)...
Secondo me non lo butti più via ed hai una macchina che funziona come un Mac (o meglio) senza spendere una lira; parola di utente Mac professionale.
...E con gli effetti del desktop farai sbavare anche i "leopardati"!

Ciao

freex
05-10-2008, 10:38 PM
Prima di buttare il PC prova a installare Ubuntu al posto di Windows (basta scaricare il cd di installazione dalla home www.ubuntu.it e seguire le istruzioni)...
Secondo me non lo butti più via ed hai una macchina che funziona come un Mac (o meglio) senza spendere una lira; parola di utente Mac professionale.
...E con gli effetti del desktop farai sbavare anche i "leopardati"!

Ciao

Giusto per dire qualcosa pro mac (e poi per dissentire almeno un poco dal mio amico kant :D), comunque il mac è una macchina migliore del pc su cui far girare ubuntu.

godot
05-11-2008, 02:28 AM
Prima di buttare il PC prova a installare Ubuntu al posto di Windows (basta scaricare il cd di installazione dalla home www.ubuntu.it e seguire le istruzioni)...
Secondo me non lo butti più via ed hai una macchina che funziona come un Mac (o meglio) senza spendere una lira; parola di utente Mac professionale.
...E con gli effetti del desktop farai sbavare anche i "leopardati"!

Ciao

kant sarai un grande filosofo ma certo di computer non ci capisci molto...il migliore dei pc si avvicina appena al mac medio!!!!e non sono il solo a dirlo...

Kant Immanuel
05-11-2008, 11:35 AM
Ciao Godot,
(ti stavo aspettando da tempo... hehehe!).

A parte gli scherzi: ci sono macchine buone (molti asus o dell) il cui unico limite sta nel sistema operativo. Liberati da windows sono identici ai Mac attuali; e Mac os X e le varie distribuzioni Linux si assomigliano davvero tanto.

La differenza tra macchine sussisteva quando Mac usava i processori RISC (le macchine conosciute come PowerPC) che facevano davvero la differenza nell'elaborazione del vettoriale perchè studiati per quella. Con il passaggio ad Intel dettato dai commerciali attuali (perchè gli utenti medi faticavano a capire che gli Hz non sono l'unica unità di misura di un processore) la differenza la fa solo il sistema operativo, ed evidentemente mac os è un paio di millenni avanti a windows, ma un linux ben supportato (Ubuntu) è mediamente un annetto di sviluppo avanti a mac os. Tutto ciò che è uscito con Leopard gli utenti Linux lo hanno già da diverso tempo. Chiedi a freex che ha visto il mio Mac girare con Ubuntu!!!

Se oggi volessi quello che dava Mac fino a qualche tempo fa dovresti prendere un Sun con sistema operativo Solaris. La Sun infatti continua ad usare i processori RISC e molto del professionale sta passando appunto ai suoi computer. Problema: costano un BOTTO!

Ciao e a presto

P.S.: dimenticavo...Anche il mio amato Nintendo Wii usa processore RISC!! Se siete curiosi guardatevi la pagina dedicata ai RISC su wikipedia...

freex
05-11-2008, 12:48 PM
kant sarai un grande filosofo ma certo di computer non ci capisci molto...il migliore dei pc si avvicina appena al mac medio!!!!e non sono il solo a dirlo...

mi sa che non hai capito quello che diceva, godot. Ha detto che un pc medio con ubuntu sopra, in quanto a spettacolarità del desktop si mangia letteralmente leopard. Ed è vero, l'ho visto coi miei occhi.

Invece sul fatto che alcuni pc siano all'altezza, come macchine, dei mac, non sono troppo sicuro.
Perchè un asus potente sembra avere ventole che decollano, e un mac è silenziono? Perchè è più leggero? Perchè è in alluminio (mac book pro). Gli schermi hanno la stessa qualità? Perchè solo il mac ha la connessione AC con il magnete?

Kant Immanuel
05-11-2008, 01:59 PM
Sulla qualità delle rifinuture non si discute! Del resto pure io ho, non uno, ma addirittura due Mac... E in tutto l'ufficio ho messo solo Mac riducendo gli interventi di manutenzione a ZERO!!!
W la connessione magnetica macsafe che mi ha salvato almeno cento volte dal far precipitare il portatile (e maledire il mondo)!
L'alluminio invece è solo feticismo: infatti limita la connettività della airport che nel policarbonato dei non "pro" rende il 60% in più sulle distanze dalle fonti di rete.

Purtroppo però coi processori RISC i Mac erano davvero ben altra roba...Ribadisco l'invito aleggere wikipedia sull'argomento.

Comunque volevo suggerire sia a Freex che a Desmond di provare NeoOffice al posto dell' office Microsoft!
NeoOffice è nativo per mac (sviluppato in parallelo con openoffice ma non si tratta di una ricompilazione come nel caso di microsoft) molto professionale e soprattutto funziona!!! (cosa che non si può dire di office per mac per il quale dall'ufficio ho mandato una media di due notifiche al mese per i crash di excel mai risolti dalla simpatica casa madre!!!!!)

Ciao a tutti

Desmond
05-11-2008, 10:30 PM
Per utenti Pc è facilissimo (fa tutto il Cd di Ubuntu), per i macchisti un po' più complesso: ci vuole refit, bisogna partizionare da terminale... Ma alla fine è una figata perchè refit vi fa avviare da qualsiasi roba (anche da un tostapane!).

Già il fatto che debba usare il terminale mi scoccia.
Ho preso un Mac per semplificarmi la vita...
Quando uso il computer per fare delle cose voglio pensare a fare quelle cose, non a perchè fare questo, come fare quello, dove trovare quell'altro.

Kant Immanuel
05-11-2008, 11:10 PM
Assolutamente daccordo con Desmond!

Anche io comprai Mac per semplificarmi la vita, e non maledire più l'universo quando windows mi si inchiodava (spesso!)...
Poi da cosa nasce cosa ed ho provato a mettere sul mio vecchio Pc Ubuntu riportandolo così a nuova vita, da carretta da buttare era tornato ad essere un computer con tutti gli attributi.

Comunque anche le cose che sembrano complesse per Ubuntu sono spiegate benissimo nel wiki della comunità con tutorial passo passo, e se non vuoi personalizzare nulla, il terminale non hai nemmeno bisogno di guardarlo.

Per alcuni usi avanzati del resto il terminale lo usi necessariamente anche in Mac Os...

Ciao a tutti

Judas Booth
05-12-2008, 09:40 AM
Ovviamente forza linux. :D

beca
05-13-2008, 09:05 AM
windows riscuote un bel successo....

eheheh

Kant Immanuel
05-13-2008, 07:18 PM
Non avrei mai detto che Linux potesse stare in testa in una classifica... E che Win le prendesse così sonoramente...

O questo forum è davvero avanti... O il mondo non cambia solo in peggio, ma ogni tanto migliora!!!

Purtroppo sono portato a pensare che (comunque) apprezzare Lost piuttosto che I Cesaroni (con tutto il rispetto per Amendola, Fassari e co.) già scremi molto! ...e solo per questo motivo qua siamo più Pinguini e Macchisti che utenti con macchine dalla salute cagionevole (mi riferisco ovviamente ai virus!).

Cari saluti a tutti