PDA

View Full Version : il vostro personaggio preferito di lost..e perche?



lockesoulmate
04-12-2009, 10:31 AM
:Dspero non sia gia stato aperto questo thread...

il mio è john locke...è il piu' acuto,quello che agisce x salvare e non per distruggere...comunica con l'isola e gia dall'inizio a dimostrato di essere puro d'animo...
quando i flash back raccontano la sua storia si capisce quanto jihn sia buono,desideroso di trovare la sua famiglia..desideroso di capire e sapere..
aiuta chi puo' e fa di tutto,anche mettere in gioco la sua vita pur di salvare l'isola...
e poi quanto è affascinante???:p

subcomandante
04-12-2009, 10:52 AM
Difficle a dirsi ma alla fine opto per Jack. E' capace di prendere decisioni, è molto ostinato coriaceo, e al contempo sensibile. Non lascia che le cose della vita che lo atterrano lo disruggano e alla fine è sempre capace di rialzarsi. E' molto irrascibile e, come nota giustamente sawyer, reagisce. Questo suo lato è molto umano contribuisce a dare spessore al personaggio rendendolo più credibile.
E' il tipo che non si arrende mai e che crede nella propria forza di volontà. Così salva charlie, insistendo sulla respirazione e sul massaggio cardiaco anche quando sembra inutile. Al contempo è sempre capace di ascoltare pareri diversi dai suoi e di cambiare idea, perché non vuole imporre la propria visione. Grazie a questa dote instaura un rapporto molto fruttuoso con Sayid, che pur essendo molto bravo e competente non è un leader. Inoltre come nota la lostpedia spagnola è il punto di vista più socialista presente sull'isola. Questo dato è molto importante perché è ciò che consente ai sopravvissuti dell'815 di sopravvivere, cosa che difficilmente sarebbe avvenuta se (per esempio) avessero dato retta a sawyer. Questo aspetto, questo suo essere molto tendente agli altri, all'estroversione, questo altruismo sono ciò che manca a locke. Locke è impegnato in una ricerca personale, ed è pronto (forse) ad essere un leader solo ora. E' abbastanza intelligente da rendersene conto al principio della prima stagione e quindi lascia il posto a jack, non senza però un poco di invidia.
Mi sembra che in amore sia piuttosto sfortunato, si innamora sempre di persone sbagliate, che non condividono con lui il positivismo di fondo del suo pensiero. In questo senso è molto "uomo di sicenza" e "uomo di fede", la sua fede è nel progresso e nella scienza. Somiglia, filosoficamente, molto ad un positivista francese di ispirazione o con aspirazioni socialiste dei primi '800, come il filosofo Russeau o Prudon, uno da prima internazionale insomma. Penso che Matthew Fox abbia davero tratteggiato bene il personaggio, anche fisicamente, nei gesti delle mani, nella costanza di certi atteggiamenti e nella capacità di rappresentare la rabbia.

lockesoulmate
04-12-2009, 02:23 PM
jack è un buon candidato all'essere leader,in effetti...
c'e' da dire che non agisce sempre x il bene dell'isola,e ne capisce meno i meccanismi di altri..
è vero che anche lui è un personaggio onesto,talmente onesto da mettere in crisi la carriera del padre per i giusti principi..

Keyser Soze
04-12-2009, 02:45 PM
Ben Linus perchè nel bene e nel male è il vero motore di Lost; è il classico personaggio controverso che ci fa dividere su tutto quello che fa e dice! Un mito (televisivamente parlando, è ovvio....).

lockesoulmate
04-12-2009, 03:15 PM
ben pero' ha una moralità troppo ambigua...una dubbia etica morale..

homer
04-14-2009, 04:31 PM
hugo è il più simpatico lock il più carismatico e jack è il più odioso

logos
04-14-2009, 05:08 PM
lock il più carismatico

In quale quando?
Il trio jacobino (Locke,Ben e Hurley) supera tutti per me