PDA

View Full Version : [Revisited] 2x19 S.O.S.



haylda
11-05-2007, 11:14 AM
Topic di discussione sull'episodio S.O.S. (S.O.S.) che rivediamo da Lunedì 11/11/2007

Questa discussione si propone di rivedere l'episodio alla luce di quanto accaduto nelle prime 3 stagioni di Lost

AVVISO: Se non sei aggiornato alla fine della 3° stagione, non leggere questa discussione!

Su it.lostpedia: http://it.lostpedia.com/S.O.S

HervéJoncour
11-12-2007, 07:21 PM
VOTO 6

Ad essere sincero mi sono un po' annoiato a rivedere questa puntata.
Si parla di guarigione, esplicitamente, e del potere dell'isola.
Jack e Kate al solito si fanno i dispettini e, non appena stanno per riavvicinarsi, vengono interrotti...è Micheal, che le studia la notte per risultare insopportabile!
Ben ci regala uno sguardo (http://photos1.blogger.com/blogger/5199/2241/1600/evilhenry.jpg) degno del migliore OcchiaPalla

freex
11-12-2007, 11:50 PM
purtroppo, per paura di rimanere indietro, mi ero portato un pochino avanti con la visione e preferisco "rinfrescarmi" la puntata prima di assegnare il voto.

Devo dire che leggendo il commento precedente, e in particolare delle proprietà curative dell'isola, mi è venuta in mente una cosa:

rose dice di aver saputo di essere guarita appena dopo lo schianto. Dice proprio che la cosa è improvvisa, che è rimasta stupita perchè un attimo prima era malata e poi zac, guarita nello schianto...

Per ora dico che i "Poteri di guarigione" dell'isola non li immaginavo proprio così...

lau
11-13-2007, 09:25 AM
voto 6, la sufficienza a Lost non si nega quasi mai.

Riguardo alle proprietà curative dell'isola...Rose dice di "sentire" di essere guarita, ma in realtà non possiamo essere sicuri, nè noi nè lei, che la cosa sia vera. Lo sapremo solo più avanti, forse. Il fatto che le si senta bene non significa di per sè nulla.

Kate e Jack in questa fase sono davvero due bambini capricicosi...
in verità ho trovato poco credibile sia il silenzio di Jack sulla presenza di Ben nel bunker, sia quello di Kate sulla stazione medica.
Fino a questo punto della serie, ma anche dopo, per quanto conflittuali possano essere i loro rapporti, non hanno mai tagliato fuori l'altro dagli avvenimenti dell'isola e un comportamento così infantile da parte di tutti e due stride un po' coi loro personaggi.

Nel finale Michael torna...devo dire che stavolta mi sorprende Kate, così convinta che non ci siano gli Altri dietro questo ritorno. Un po' ingenuo da parte sua; stavolta il buon Jack aveva avuto maggior fiuto.

Episodio senza infamia e senza lode.

melmoth
11-13-2007, 09:39 AM
io ho votato 7. mi piacciono gli episodi laterali in cui si racconta magari una storia secondaria (che poi secondaria non è).

per quanto riguarda le proprietà dell'isola, anche john (in The man from tallahassee) dice a ben "è stato immediato" e ben "quindi ti sei svegliato ed eri guarito?". locke: "certo. 'immediato' significa proprio quello".

al di là della chicca, la storia di rose e bernard a me è piaciuta. rose la sa lunga, e scommetto che è guarita davvero.

lo sguardo di ben vale da solo l'intera seconda stagione. quell'uomo è un genio.

Giulio
11-13-2007, 10:39 AM
Ma secondo voi è più logico pensarla così, e cioè che la guarigione di Rose e Locke è stata istantanea (e siamo in pieno Lost-Streghe), o pensare che non lo è stata?

melmoth
11-13-2007, 11:04 AM
dipende da cosa intendi per "non lo è stata", visto che locke, effettivamente, si è subito alzato in piedi.

so che mi pentirò di averlo chiesto...:rolleyes:
se intendi qualcosa tipo Lost-Giulio mi avvalgo della facoltà di non rispondere :P

freex
11-13-2007, 11:11 AM
eh si giulio, non è questione di "più logico" (non sarebbe poi molto logico in nessun caso), è questione di cosa affermano i personaggi

lau
11-13-2007, 11:13 AM
beh, su Locke non è questione di "pensarla" così. Lo vediamo chiaramente fin dalla prima puntata che aiuta Jack subito dopo il disastro a liberare un ferito dai rottami.

Su Rose potrebbero ancora esserci dubbi, anche se personalmente dò ragione a melmoth e sono anch'io convinta della sua guarigione. Su di lei però prove ancora non ce ne sono, tutto qui.

Parlare poi di Lost-Streghe...che l'isola sia "magica" lo sappiamo dalla prima puntata, con le prime apparizioni del mostro; non è un'invenzione creata successivamente per spiegare gli eventi.

Si può discutere su quanto e come nel corso delle tre serie l'elemento "soprannaturale" sia stato utilizzato, se troppo o a casaccio, ma che l'isola sia essa stessa un personaggio vivo è alla base della storia volutamente.

Se mettiamo in discussione questa cosa, allora non si parla più di Lost, mi pare.

Giulio
11-13-2007, 11:24 AM
dipende da cosa intendi per "non lo è stata", visto che locke, effettivamente, si è subito alzato in piedi.

so che mi pentirò di averlo chiesto...:rolleyes:
se intendi qualcosa tipo Lost-Giulio mi avvalgo della facoltà di non rispondere :P

“Non lo è stata” nel senso più ampio (anche non considerando il mio Lost time…ehehe)…tutte le ipotesi sono ben accette…l’ipotesi della guarigione istantanea mi sembra non sia supportata da nessun altro avvenimento visto sull’isola (forse solo Bakunin trafitto dalla fiocina), anche Locke quando ha avuto le gambe schiacciate dalla paratia ha impiegato qualche giorno a guarire…perchè due guarigioni istantanee subito dopo il crash?

…lau io spero che non ci rifilino la storia “dell’isola viva”…

Edit: il Lost-Giulio sarebbe molto più “realistico” e "logico" di un Lost-Streghe con “un’isola viva”…dalle nanomacchine al Lost-time ai mini buchi neri…:p

lau
11-13-2007, 11:46 AM
Giulio, non è questione di sperare o meno. Gli autori, almeno nei contenuti speciali dei DVD prima serie, lo dicono nettamente che non volevano girare una serie da "sopravvissuti" e basta e che l'isola personaggio era la sostanziale differenza.
Ripeto: questa cosa può piacere o meno, ma Lost è intenzionalmente anche questo.
Comunque mi pare stiamo andando (o tornando) OT.
Sulla questione delle risposte razionali o meno si è già scritto di tutto e di più.
Io aspetto il 2010 per giudicare la serie complessivamente un capolavoro o una bufala

HervéJoncour
11-13-2007, 12:10 PM
In effetti le informazioni che abbiamo finora sono frammentarie e discordanti, per dire se le guarigioni siano istantanee o meno, ma l'unica cosa certa è che esiste un qualche "potere" dell'isola.

Io però non credo che la razionalità come la intende Giulio , nel senso di razionalità scientifica, sia indispensabile.
Secondo me è importante che le risposte siano coerenti e credibili rispetto a quelle che sono le premesse e questo, visto che si tratta pur sempre di fiction, consente di dare anche soluzioni inspiegabili razionalmente (sempre nel limite del rispetto di noi telespettatori)
Sicuramente non sarà facile fare un finale che accontenti tutti, ma io ho grande fiducia e credo che sarebbe riduttivo giudicare il tutto solo per le risposte: non dimenticatevi che le domande ci hanno tenuti incollati per ore davanti allo schermo, non mi pare poco...

fine dell'OT

In ogni modo il dubbio di freex rimane.
Come dice Melmoth, se per Rose possiamo dire che la guarigione le può essere sembrata istantanea, per locke non c'è dubbio, è stata istantanea (a meno che non arrivi il Dr House e ci dica che no, Locke non era paralizzato, aveva solo un'infezione cerebrale che gli impediva di camminare...e questo spiegherebbe anche il suo comportamento degli ultimi tempi, come dire, leggermenye irrazionale!):D

Giulio
11-13-2007, 12:13 PM
Giulio, non è questione di sperare o meno. Gli autori, almeno nei contenuti speciali dei DVD prima serie, lo dicono nettamente che non volevano girare una serie da "sopravvissuti" e basta e che l'isola personaggio era la sostanziale differenza.
Ripeto: questa cosa può piacere o meno, ma Lost è intenzionalmente anche questo.
Comunque mi pare stiamo andando (o tornando) OT.
Sulla questione delle risposte razionali o meno si è già scritto di tutto e di più.
Io aspetto il 2010 per giudicare la serie complessivamente un capolavoro o una bufala


Sul fatto che l’isola sia speciale, protagonista, ed in senso lato personaggio credo siamo d’accordo tutti…non ho visto i contenuti speciali della prima serie, ma posso immaginare come crick e crock abbiano detto che l’isola è un personaggio ;) …



Io però non credo che la razionalità come la intende Giulio , nel senso di razionalità scientifica, sia indispensabile.
Secondo me è importante che le risposte siano coerenti e credibili rispetto a quelle che sono le premesse e questo, visto che si tratta pur sempre di fiction, consente di dare anche soluzioni inspiegabili razionalmente (sempre nel limite del rispetto di noi telespettatori)
Sicuramente non sarà facile fare un finale che accontenti tutti, ma io ho grande fiducia e credo che sarebbe riduttivo giudicare il tutto solo per le risposte: non dimenticatevi che le domande ci hanno tenuti incollati per ore davanti allo schermo, non mi pare poco...

In questo senso spero che quello che ho guardato fino ad ora non sia un Lost-Streghe..dove praticamente tutto ed il contrario di tutto potrebbe essere "coerente".

freex
11-13-2007, 01:09 PM
eheh, io mi fido molto di rose, e non dubito della sua parola: sono convinto che sia in effetti guarita di botto (o quasi)

Riguardo alle guarigioni, orami ho qualche dubbio che si tratti di un potere dell'isola stile campo magnetico, insomma qualcosa che influisce su tutti, più o meno nella stessa maniera, solo per il fatto di trovarsi li.

Come Ben dice a Juliet durante una loro conversazione, è jacob che cura sua sorella (che non si trova sull'isola) dal cancro.

insomma è jacob che cura. e lo fa come gli pare, accelerando la guarigione di una ferita, o levandoti un tumore di colpo. E' una scelta.

Diciamo che per ora mi sembra la cosa più probabile...

In particolare la teoria secondo la quale basterebbe essere sull'isola per guarire più velocemente non regge, altrimenti non mi spiego perchè, mentre bakunin può permettersi di pigliare onde soniche e fiocinate al cuore, il povero boone schiatta al primo passo falso che fa...

haylda
11-13-2007, 03:21 PM
Di questa puntata una cosa mi suona strana...
Il guaritore dove va Rose, ha dietro di sè miriadi di stampelle... e fuori c'è una bambina zoppa... come ad indicare che prevalentemente riesce a guarire gli storpi e gli zoppi... (quindi più adatto a Locke invece di Rose).. o comunque chi ha problemi di quel tipo... e non di cancro... mah...:confused:

freex
11-14-2007, 12:30 AM
Di questa puntata una cosa mi suona strana...
Il guaritore dove va Rose, ha dietro di sè miriadi di stampelle... e fuori c'è una bambina zoppa... come ad indicare che prevalentemente riesce a guarire gli storpi e gli zoppi... (quindi più adatto a Locke invece di Rose).. o comunque chi ha problemi di quel tipo... e non di cancro... mah...:confused:

beh scusa, ma i malati di cancro cosa gli dovrebbero lasciare da appendere al muro, a fianco delle stampelle degli zoppi?

:D

ad ogni modo non hai tutti i torti: il curatore dice che sulla terra ci sono delle zone speciali, e lui usa l'energia di una di queste zone, che sono però differenti fra loro.
Infatti il guaritore dice a rose che non è li che può risolvere i suoi problemi. Forse quella è la "zona degli zoppi"

Che l'isola sia un'altro di questi posti? Quello di cui aveva bisogno rose?

Locche
11-14-2007, 01:22 PM
Che l'isola sia un'altro di questi posti? Quello di cui aveva bisogno rose?

Penso proprio che sia così....vi ricordate come Ben rimane sorpreso quando scopre di avere il cancro?

freex
11-14-2007, 02:57 PM
se è cos', potremmo azzardare un'altra considerazione.

Così come il curatore di rose usa l'energia del posto, ma c'è comunque bisogno di lui per utilizzarla.......

allora direi che l'isola può essere anche un posto speciale, con proprietà guaritive, ma senza jacob a canalizzarele c'è poco da fare...

haylda
11-14-2007, 04:14 PM
mmmhhh interessanti considerazioni...
gira gira le mie domande hanno fatto uscire fuori qualcosa di buono...

haylda
11-15-2007, 03:57 PM
A proposito di Lostrek.. ma Isaac.. il guaritore... non è impersonato da un attore che ha fatto Star Trek?

Per ben 2 volte si parla di un certo Neil che fa il gelato allo Yogurt...
A parte il fatto che mi chiedo come facesse a farlo sull'isola... ma Neil non è il nome del personaggio del secondo mobisodes?

Per la seconda volta mi sono emozionata vedendo la dichiarazione di Bernard a Rose.... meravigliosa! Qualunque donna si scioglierebbe se il suo lui le facesse una dichiarazione così...

Si sapeva già... ma vorrei sottolineare il fatto che l'isola è lavica... lo confermano le roccie nere che Bernard usa per scrivere l'S.O.S. e la frase sulla distesa di lava...

Mi stavo chiedendo se oltre ai conigli, anche le bambole avessero un particolare significato in Lost... visto che tornano spesso...
Adesso è la trappola per Kate...

Riconfermo la frase del guaritore: ci sono posti sulla terra con particolare energia... di sicuro l'isola è uno di questi

Kate confessa l'esperienza che ha avuto con le altre donzelle andando nell'altra stazione...

Infine... per chi non l'ha notato.. le pietre nere messe da Bernard formano la faccina :(
Un curioso easter-egg

In questa puntata Ben dà una delle sue versioni migliori di occhi a pallaaaaa!!!! confermoooo!

angelina
11-16-2007, 11:03 PM
voto 5 è un episodio che mi è piaciuto poco.

Rose non vuole che Bernard scriva S.O.S. sulla spiaggia sostiene che in quel modo lui potrebbe alimentare false speranze.
Lei e suo marito discutono un pò ma alla fine Bernard capisce che Rose non vuole essere salvata perchè teme che lasciando l'isola potrebbe ammalarsi di nuovo.
Bernard capisce e non solo smette di lavorare sull’SOS ma le promette che non lasceranno mai l’isola.

attravero il fb di Rose poi abbiamo modo di capire meglio come stanno le cose.

Quando Bernard chiede a Rose di Sposarla lei dice di essere molto malata e che le resta soltanto un anno di vita.
Per questa ragione Bernard durante il viaggio di nozze la porta in Australia da un famoso guaritore.
(http://www.losthatch.com/images%5Cscreen_captures%5CS2E19_Bernard_Rose_Ulur u.jpg)

Lungo il percorso si vede la Ayers Rock, l’enorme monolite dell’outback australiano.
Luogo che viene considerato sacro pieno di poteri mistici.

Il guaritore però dice a Rose che lui non può fare niente per lei e che avrebbe bisogno di andare in un luogo diverso.

Il fatto che il guaritore si chiami Isaac (http://it.wikipedia.org/wiki/Isacco) come il grande patriarca di cui si parla nella Bibbia (padre di Jacob) insieme alle sue parole ci fa pensare che in qualche modo quest'uomo sia legato agli "others" e che sia a conoscenza dell'esistenza dell'isola.
La solita connessione e ancora una volta si è portati a pensare che nulla avviene per caso.

All’aeroporto Rose si era imbattuta in John Locke e lo aveva visto sulla sedia a rotelle ora il Locke che lei conosce cammina con le sue gambe ed è un abile cacciatore.

Rose e Locke hanno una conversazione sulla spiaggia e sostengono che tutti e due sanno molto bene che l’isola ha dei particolari poteri e per loro è stata “curativa” infatti anche Rose è certa di essere guarita.

abbiamo ascoltato due volte questa canzone di Otis Redding - “These Arms of Mine” e mi è piaciuta molto.

Kate e Jack sono rimasti un pochino da soli e lei gli dice che gli dispiace molto di averlo baciato e lui risponde: "a me no" :p ,
comunque raramente questi due riescono a restare soli e quelle poche volte sono sempre interrotti da qualcuno.....................questa volta è stato a causa del ritrovamento di Michael.

Sono convinta che Jack e Kate si piacciono ma forse la loro storia non è prevista dal destino............

Francesca
11-17-2007, 10:05 AM
Sono convinta che Jack e Kate si piacciono ma forse la loro storia non è prevista dal destino............

Questa mi piace assai..

Sono convinta anche io che non sono destinati...

Bernard dice a Rose che non lasceranno mai l'isola, Bernard e tra i tre che hanno attaccato gli others nella spiaggia :eek:
Rose sa, abbiamo la prova di questo, perché è stata convinta fin dall'inizio che suo marito era vivo, ma quella non era la solita speranza, ma una vera certezza.

Rose sa quindi di essere guarita, altrimenti se non lo fosse beh sarebbe stata molto male.

Il guaritore penso pure io che sappia qualcosa, o perlomeno che senta che ci sia un posto un luogo che guarisca le persone

Infine Rose sa di Locke, e come Locke non dice nulla della sua guarigione.

Perché?

Secondo me Rose, che ho sempre considerato un personaggio secondario, forse non lo è.

Voto 6

spiritovivo
06-06-2009, 07:38 PM
Voto 6... Il primo episodio a cui do' un voto, perchè è delle due stagioni quello che mi è piaciuto di meno.

Ragazzi, andiamo... Che cacchio me ne frega di Rose e Bernard? Che cosa vuol dire il loro fb?? Sono due personaggi secondari, sembra quasi che li facciano vedere per tabbare buchi o cose simili... Una puntata dedicata a loro?
Avrebbe avuto MOOOLTO più senso un fb sulla francese! (a meno che lo facciano nelle serie successive) Vi giuro, se non ci fosse stato quel momento di intimità di Kate e Jack sarebbe stato un episodio senza senso... dopo due stagioni scopriamo che sull'isola si fa il gelato allo yogurt... Il gelato allo yogurt?!?!