PDA

View Full Version : Find 815: Capitolo 2



Inu
01-05-2008, 12:00 AM
Topic di discussione sul Capitolo 2 di Find 815 (http://www.find815.com/site/index.php#Scene_1).

Dude
01-08-2008, 01:03 AM
Sta iniziando penso...anche se è 3 minuti che carica il sito del find815...
Comunque a sorpresa ho resistito anche io!:eek:
Chi altri c'è?
Cosa ci aspetterà?
Questo secondo capitolo sarà meglio del primo?(Lo spero...)

EDIT=solo io?ma non docìveva esserci un sacco di gente in attesa che nel frattempo si intratteneva su msn e in chat?:D
Comunque non la finisce di caricare...Avremo mai questo secondo capitolo?

Judas Booth
01-08-2008, 01:21 AM
A me non va il sito :(

Dude
01-08-2008, 01:27 AM
No no, neanche a me...
E stavo vedendo che non va neanche agli utenti americani a parte uno mi sembra di aver capito!
Probabilmente c'è troppa gente collegata!!"What balls..."come ho scritto anche nel topic inglese!:D
Vabbè,notte!!Ora ho finalmente sonno perciò mi aggiornerò domani su questo stolto secondo capitolo!

Judas Booth
01-08-2008, 03:02 AM
Ovviamente, come nella peggiore delle barzellette, adesso è partito.

drharrison
01-08-2008, 10:11 AM
non ho saputo aspettare, e invece di ripassare ho giocato...
giochino di logica, praticamente come nel primo capitolo. evidentemente hanno ricevuto lamentele sul primo lost experience e questo lo hanno reso più facile. e poi, essendo a ridosso dell'inizio della stagione, lo hanno fatto breve.
però centellinare così gli indizi e costringere ad aspettare tutte queste ore inutilmente...

melmoth
01-08-2008, 10:26 AM
concordo con drharrison...il sé il gioco potrebbe essere divertente e interessante, ma aspettare 3 giorni per giocare a "Pipe" e vedere il faccione gigante di sam che dice due robe è troppo poco. comunque se non si aspettano le 3 del mattino e si vede il tutto il giorno dopo è meno frustrante :P

va be', portiamo pazienza!

freex
01-08-2008, 11:22 AM
scusa in che senso hanno ricevuto lamentele per la prima lost experience :eek::eek::eek:

lamentele :eek:

non male comunque...

scusate, io ho completato la storia dei circuiti, poi su myprogress mi diceva che tutti gli altri indizi, mail, etc erano ancora da rilasciare, come nei capitoli precedenti..

però aprendo il computer ci sono due nuove mail, e dopo averle viste le segna anche in my progress....

insomma, ho la sensazione che non avverta più quando un indizio è disponibile, se no sarebbe troppo facile...

Boldo
01-08-2008, 11:29 AM
ma ho capito male o il tipo sulla Christane I si chiama Mr Talbot?

così si chiamava anche quello che è stato da Locke a chiedergli quanti reni ha :confused:

ah, ciao a tutti!

Brother!
01-08-2008, 11:35 AM
scusate, io ho completato la storia dei circuiti, poi su myprogress mi diceva che tutti gli altri indizi, mail, etc erano ancora da rilasciare, come nei capitoli precedenti..

però aprendo il computer ci sono due nuove mail, e dopo averle viste le segna anche in my progress....


vero, l'ho notato anch'io.
cmq, avete visto l'email con tutti quei numeri?! :eek:
cosa devo farci??? :confused::eek:

freex
01-08-2008, 11:36 AM
Peter Talbot: quello che incontra Locke per la storia di cooper

Mrs Talbot: la madre di Peter Talbot

Owen Talbot: quello sulla barca con sam.

Che sia un unica famiglia di talbot ;)?

certo che anche quello che assume sam, che strano, si chiama Mr. Ockham..... che vi ricorda??? dite che ha portaro schiuma da barba e, soprattuttom rasoio??

per la mail coi numeri subito pensavo crittografia, ma non sembra

HervéJoncour
01-08-2008, 12:04 PM
Ovviamente, come nella peggiore delle barzellette, adesso è partito

Destino inclemente!!! Giuro, e dico GIURO, che non aspetterò mai più un episodio di find815. L'ho detto.

Quoto un po' tutti, il giochino non era niente di che, ma ormai ce lo aspettavamo un po'.
Il fatto è che anche il video era piuttosto misero, speriamo che almeno questo Talbot sia interessante come sembra!:rolleyes:


si chiama Mr. Ockham..... che vi ricorda??? dite che ha portaro schiuma da barba e, soprattuttom rasoio??

Lol, anche se mi sembra che vogliano fare un po' troppo gli sboroni mettendo questi nomi. Sono sicuro che i due non hanno niente in comune, tanto vale che lo chiamassero Gillette!

melmoth
01-08-2008, 12:15 PM
la mail con i numeri è strana; alcuni sono scritti in grigio chiaro, ma per ora non trovo alcuna lettura verosimile. voi sì?

talbot rulez.

Ness1uno
01-08-2008, 12:25 PM
Tutta questa attesa per un giochino da 20 secondi e un video-ino-ino?
Alla faccia del "questa Lost Experience sarà più facile" eheh
Bah.

freex
01-08-2008, 12:29 PM
si ragazzi, ma intanto bisogna capire cos'è quella mail piena di numeri....

Ness1uno
01-08-2008, 12:58 PM
Beh ma tanto non è interattiva...cioè puoi solo leggerla.
L'unica cosa interattiva fin ora di questo 2o capitolo sono i circuiti.
Boh, mi sembra un pò troppo centellinata...vabbè che devono andarci avanti fino al 31 Gennaio, però...

Inu
01-08-2008, 02:02 PM
Mi dite perchhè non riesco a farlo? Uffa....

Se è per questo il tipo della barca si chiama Ocham

drharrison
01-08-2008, 02:09 PM
volevo specificare che secondo me stanno facendo un giochino più semplice della prima lost experience perchè MAGARI qualcuno può aver detto che era stato troppo difficile. io poi non posso saperlo perchè ho fruito dei risultati di lost experience quando questa era già finita.

viene anche a me il dubbio che le caselle nere vengano messe un po' ad cazzum, come dicevano i latini, però ora come ora non penso che ci sia altro da fare, dal momento che non ci sono altre attività fattibili.

oltre alla mail coi numeri, che credo abbia colpito un po' tutti, io sono impallinato con il maxwell group: quella bussola sbagliata con quella figura a contrasto minimo, le indicazioni dopo l'identificazione... sicuramente ora è accessibile, ma solo con username e password che non conosciamo.

ho provato come alcuni di voi a mandare una mail al tizio che ha mandato la prima mail misteriosa a sam ma a me non ha fatto la grazia di rispondere. però non mi è nemmeno tornata indietro...

Inu
01-08-2008, 02:12 PM
L'ho fatto.. la febbre mi frigge il cervello.

Comunque anche Sukarno (http://it.wikipedia.org/wiki/Sukarno) ha il nome di un personaggio noto.

Ness1uno
01-08-2008, 10:59 PM
volevo specificare che secondo me stanno facendo un giochino più semplice della prima lost experience perchè MAGARI qualcuno può aver detto che era stato troppo difficile. io poi non posso saperlo perchè ho fruito dei risultati di lost experience quando questa era già finita.

viene anche a me il dubbio che le caselle nere vengano messe un po' ad cazzum, come dicevano i latini, però ora come ora non penso che ci sia altro da fare, dal momento che non ci sono altre attività fattibili.

oltre alla mail coi numeri, che credo abbia colpito un po' tutti, io sono impallinato con il maxwell group: quella bussola sbagliata con quella figura a contrasto minimo, le indicazioni dopo l'identificazione... sicuramente ora è accessibile, ma solo con username e password che non conosciamo.

ho provato come alcuni di voi a mandare una mail al tizio che ha mandato la prima mail misteriosa a sam ma a me non ha fatto la grazia di rispondere. però non mi è nemmeno tornata indietro...

Il tizio non ha risposto neanche a me. Credo fosse uno script che poi ad un certo punto hanno "disattivato" per evitare troppo traffico.
Il Maxwell Group intrippa pure a me!
Chissà cosa si cela dietro, sicuramente un'altra società facciata, ma di chi?

Fiona
01-08-2008, 11:00 PM
Io stamattina mi sono alzata e col caffè appena fatto in mano, mi son trovata davanti sto giochino dei circuiti... ero ancora mezza addormentata, ma al quarto tentativo ci sono riuscita... :eek: :D

freex
01-09-2008, 12:07 AM
oltre alla mail coi numeri, che credo abbia colpito un po' tutti, io sono impallinato con il maxwell group: quella bussola sbagliata con quella figura a contrasto minimo, le indicazioni dopo l'identificazione... sicuramente ora è accessibile, ma solo con username e password che non conosciamo.
.

:eek::eek: uh?? è accessibile?

sicuro?? a me continua a dare il solito messaggio del 1 febbraio

Fiona
01-09-2008, 08:10 AM
Ci sono delle nuove e-mail e un sito web da visitare... ;)

melmoth
01-09-2008, 09:58 AM
il nuovo sito è interessante, è una lista di eventi inspiegabili che coinvolgono la faglia di sunda....e rispunta il nome di amelia earhart. lo dicevo io che andava approfondito meglio il discorso! (=sarà sicuramente la cosa più inutile di tutto lost :D)

ora provo a tornare sul sito del maxwell group, a me dà lo stesso avviso che dà a freex...

e comunque non so né username né password.

Judas Booth
01-09-2008, 10:06 AM
Nella mail coi numeri alcuni sono in grigio: -11.1784...chissà cosa significano. Poi tutto quell'elenco di navi scomparse...stiamo per conoscere l'ubicazione dell'isola? :rolleyes:

Francesca
01-09-2008, 10:26 AM
Secondo me si è da quelle parti. O comunque vi è la spiegazione del perché non è visibile

drharrison
01-09-2008, 11:03 AM
vorrei precisare che non ho mai detto che il sito della maxwell sia accessibile, solo che SECONDO ME lo è già, ma a patto che si conoscano username e password; ergo, è come dire che NON è accessibile. avete notato, cosa strana, che inserendo la password non mette gli asterischi o le palline come al solito ma ti fa leggere tutto quello che hai scritto?

molto interessante la pagina web sui dispersi della zona... sicuramente c'è qualche indizio fondamentale, ma chissà quale... ho cercato di capire su quale nave avrebbero potuto essere adamo ed eva, ma non saprei proprio...

piccola domanda di geografia: quante sono mille miglia? grossomodo direi 1500 km. se l'aereo era mille miglia fuori rotta, considerando la rotta sydney - los angeles, è plausibile che siano finiti lì, nell'OCEANO INDIANO? avrebbero dovuto solo passare dal pacifico. non è una domanda supponente, sono realmente curioso.

ho notato anch'io i -11.1784: che sia una profondità? la fossa delle marianne non è così profonda, ed è la più profonda del mondo. che la faglia di sunda sia più profonda di quanto non vogliano farci sapere? che abbia qualcosa a che fare con la spirale discendente nascosta nel logo del maxwell group? io azzardo, non sono affermazioni...

freex
01-09-2008, 12:26 PM
vorrei precisare che non ho mai detto che il sito della maxwell sia accessibile, solo che SECONDO ME lo è già, ma a patto che si conoscano username e password; ergo, è come dire che NON è accessibile

ah ok, non avevo capito, scusa. Se non sono indiscreto, in base a cosa ti sei fatto questa opinione?


piccola domanda di geografia: quante sono mille miglia? grossomodo direi 1500 km. se l'aereo era mille miglia fuori rotta, considerando la rotta sydney - los angeles, è plausibile che siano finiti lì, nell'OCEANO INDIANO? avrebbero dovuto solo passare dal pacifico. non è una domanda supponente, sono realmente curioso.

Purtroppo esistono molti "tipi" di miglia. Non capisco perchè alcuni paesi nutrano tutto questa avversità per il sistema metrico decimale, che ha un senso.
Tornando a bomba, i più importanti sono (grazie, wikipedia):


Miglio terrestre o miglio inglese (paesi anglosassoni), pari a 1609,344 m.


Miglio statunitense (USA), pari a 1809,347 m.



Miglio marino o miglio nautico internazionale uguale a 1852 metri . Il Sistema Internazionale di unità di misura ne ammette l'uso per la navigazione aerea e marittima.


Miglio marino inglese o miglio nautico inglese, pari a 1853,18 m.


Miglio marino USA o miglio nautico USA, pari a 1853,24 m.

Ness1uno
01-09-2008, 01:08 PM
Potrebbero anche essere delle coordinate, o almeno parte di una stringa di coordinate.
Se avessi qualche numero in più potrei guardare su Google Earth.
Ma il vascello portoghese scomparso nel 1566 potrebbe essere la Black Rock?

freex
01-09-2008, 01:37 PM
secondo me potrebbe benissimo. Il problema è che la maggior parte di quelle imbarcazioni risultano sparite presso la faglia di sunda...

ancora una volta degli indizi ci portano lontano dal pacificio....

drharrison
01-09-2008, 02:15 PM
la black rock era una nave schivista di metà '800, più o meno, di proprietà di magnus hanso, nonno di alvar. tenderei a escluderla, ma qui non si sa mai...

grazie per la descrizione dei tipi diversi di miglia, non la sapevo. come però hai notato anche tu, 1.800 km e qualcosina non sono abbastanza per finire nell'oceano indiano!

quella riguardante il sito della maxwell e la sua potenziale apertura già da ora è una sensazione che ho derivante dal modo di presentare gli indizi in queste situazioni: in pratica è già stato mostrato molto, e il tempo e i nuovi episodi ci mostrano nuove modalità di INTERPRETAZIONE di ciò che abbiamo visto. poi potrebbe essere semplicemente che in realtà abbiamo bisogno solo di uno username e una password campati per aria, chi lo sa.

l'interpretazione è uno degli elementi più importanti di lost su cui fanno perno gli autori - che, continuo a pensarlo, a find815 hanno contribuito poco o niente -, e forse c'è anche un topic da qualche parte in cui ne parlate ma non saprei dove cercarlo. non a caso i conflitti sull'isola sono sempre generati da modi contrapposti di vedere una stessa cosa, abbiamo preti spretati, ex criminali che sono diventati preti, uomini di scienza, miracolati... per non parlare del fatto che anche chi guarda è un essere umano, che quindi non può non dare senso a ciò che vede: ma esso è vincolato da ciò che siamo indotti a pensare tramite le modalità con cui gli elementi ci sono presentati, non già dagli elementi stessi. perdonate l'off topic, se qualcuno mi può indicare dove se ne parla, gliene sarò grato. cmq molto di quello che ho scritto mi pare sia vicino alla pagina "filosofi" di lostpedia...

freex
01-09-2008, 03:05 PM
la black rock era una nave schivista di metà '800, più o meno, di proprietà di magnus hanso, nonno di alvar. tenderei a escluderla, ma qui non si sa mai...


ovviamente può essere, a allo stato attuale delle cose penso esattamente l'opposto: cioè penso che con 815, in cui si parla espressamente di black rock, e se ne cercano informazioni, ci vogliano dare proprio delle dritte su questo argomento.

In particolare penso ci vogliano suggerire di considerare più a fondo la questione pacifico/indiano/ dove'è l'isola. Ovviamente potrebbero anche depistarci per l'ennesima volta.........

su 815: in parte è un videogioco nel senso letterale del termine: la lost experience era un gioco di investigazione, non c'era da interpretare rackel blake che filma mittelwerk in un videogioco.

Poi è ovviamente anche un gioco di investigazione su lost.

Judas Booth
01-09-2008, 04:00 PM
Se si scrive il numero senza il meno su google maps viene indicato un punto della Nigeria >_>

freex
01-09-2008, 04:24 PM
Se si scrive il numero senza il meno su google maps viene indicato un punto della Nigeria >_>


questo può avere un senso se hai introdotto il numero sotto forma di gradi latitudine e longitudine...

Insomma, se c'è una relazione fra i numeri e la nigeria....altrimenti, se è solo google earth che ti porta li digitando il numero così com'è (a parte il meno), direi che non è molto rilevante...(pensa se io domani vado nella community di google earth e piazzo un placemark al polo nord, e gli do come nome il numero in questione....... quando tu lo immetti, google earth ti porterà al polo nord!

Judas Booth
01-09-2008, 04:27 PM
Non so cosa sia un placemark, io ho solo inserito il numero e mi ha indicato la Nigeria...sicuramente non c'entra niente, ma è divertente trovare queste coincidenze. :)

freex
01-09-2008, 05:25 PM
è un segnaposto...

in google earth ci sono i luoghi inseriti dagli utenti, i luoghi della google community. Io per esempio ho inserito diversi link, tipo il posto dove vado in montagna d'estate e un rifugio alpino. Così d'ora in poi chi inserisce il nome lo trova, anche se nel pacchetto originale dei luoghi di google earth ovviamente non c'era... mi son spiegato?

Quindi bisogna vedere perchè inserire quel numero ti porta in nigeria in GE: potrebbe essere qualsiasi cosa...

altro esempio: io, che sono spettatore di lost, potrei creare un segnaposto per un luogo, tipo a nord est dell'australia, e chiamarlo 4 8 15 16 23 42, o 4815162342, come preferite. A quel punto chi digita quel numero su google earth viene portato li e pensa "noooooooooooo! cos'ho scoperto!!!!!!!!!!"

quello volevo dire.

Judas Booth
01-09-2008, 05:49 PM
Ah capito! Quindi probabilmente qualche lostiano ha voluto fare lo spiritoso :D

drharrison
01-09-2008, 07:29 PM
è vero che si parla espressamente di black rock, ma non era già stato scoperto in lost experience che quella nave era dell'800 e di proprietà del nonno di alvar hanso? allora dovremmo pensare che ciò che ci è stato detto in lost experience è in parte sbagliato... ma perchè dovrebbe esserlo?
mi sembra importante non collegare tutto con tutto in maniera irrazionale: sono più che certo che in quell'elenco ci siano importanti elementi, ma perchè appena vediamo un galeone di qualsiasi epoca e nazionalità deve essere deve essere la black rock?
continuo a essere perplesso riguardo l'oceano indiano, però... se l'isola fosse lì, vorrebbe dire che fin dall'inizio i piloti hanno cambiato rotta... sarebbe una cosa interessante, nonchè darebbe la quasi totale certezza che l'aereo stesse passando sopra quell'isola di proposito...

Francesca
01-10-2008, 09:51 AM
Ora ora ho finito ma non ho chiamato Penny...

L'interferenza non l'ho capita affatto so negata na ste cose

freex
01-10-2008, 10:18 AM
ciao ragazzi, mi dite la parola chiave che si scopre sul sito abc....oggi non ho voglia...

drharrison
01-10-2008, 10:19 AM
come per il numero della oceanic, anche quello di penny mi dice che è inesistente, sia chiamando dal fisso che dal cellulare. e va beh. trovare gli indizi è carino, però un po' mi sento offeso dal giochino sul sito della abc per vedere quante cose hai capito del discorso di tracey... anche lei conferma le notizie che avevamo sulla nave che aveva scoperto rachel blake, quindi dobbiamo capire cosa c'entri la black rock lì in mezzo: effettivamente sembra sia partita verso est partendo da papua nuova guinea, cioè verso il pacifico, quindi sembra incastrarsi con quello che sapevamo da lost experience e avevamo intuito calcolando la rotta del volo 815. è possibile che ci sia una qualche attività magnetica o geologica che, partendo dalla faglia di sunda, abbia poi uno sfogo sull'isola, a miglia di distanza, su cui sono i losties...

melmoth
01-10-2008, 10:49 AM
freex, la parola dovrebbe essere 423 (o 432) Cheyenne Walk ;)

freex
01-10-2008, 10:55 AM
trovato, trovato, grazie....c'erano addirittura 2 password ppossibili...

drharrison
01-10-2008, 12:31 PM
si? e qual'era l'altra? non è che portavano a situazioni diverse?

freex
01-10-2008, 01:52 PM
ora non mi ricordo quale fosse, ma una valeva l'altra.

Inu
01-10-2008, 03:20 PM
Anche io ho provato a chiamare, ma lo da inesistente.. uff.. era più divertente quello della Oceanic...

Forse lo da inesistente, perchè magari Penny non sta più effettivamente in Inghilterra, ma in giro chissà dove e ha staccato il telefono di casa :D

Fiona
01-11-2008, 07:25 AM
Ci sono nuovi elementi, andate a vedere! ;)

Lisa24
01-11-2008, 07:39 AM
da quanto ho visto, Sam aveva varie annotazioni su un post-it, di latitudini e longitudini.

credo che -11.1784 sia un dato di questo tipo, che insieme ad un altro ci potrebbero permettere di individuare un punto preciso.

non so però quale è questo dato, forse è uno di quelli presenti in quel post it.

drharrison
01-11-2008, 10:35 AM
bene, ormai il capitolo è terminato, aspettiamo il filmato che faccia da ponte con il prossimo capitolo.

per quanto riguarda i messaggi della mamma, appena è finito quest'ultimo ho pensato che alla fine avranno importanza; al momento sono troppo inutili perchè abbiano ragion d'essere. vedremo.

c'è da spiegare il perchè siamo nell'oceano indiano e non nel pacifico, che al momento mi sembra il nodo centrale: ho come la sensazione che la nostra attenzione venga volutamente sviata verso qualcosa di interessante ma non importante ai fini della nostra ricerca... secondo me non siamo nella zona dell'isola, ma magari scopriremo qualcosa che marginalmente ha importanza...

freex
01-11-2008, 10:53 AM
a occhio e croce direi che anche i viaggi nel tempo/sfasature temporali stanno tornando di gran moda.....

Riguardo alle questioni geografiche....è tutto molto curioso, perchè eravamo tutti in cerca di qualche "anomalia" che inghiottisse aerei e navi, ma è nell'indiano e non nel pacifico.

Manco a dirlo però, le due questioni (tempo e spazio) andrebbero considerate insieme, e non separatamente. Ci sto ancora ragionando.

Quello che è sicuro, è che, dopo questa storia della trasmissione di amelia, si riaprono un sacco di questioni, come il "lost time", per esempio. Non che io sia certo della sua esistenza, rimane solo un'eventualità, ma se fino a poco tempo fa ci chiedevamo se fosse possibile un eventuale sfasamento temporale, ecco la risposta......

Comunque ciò che è importante è che cercavamo una sorta di portale che fosse in grado di aver portato navi, mongolfiere e compagnia bella sull'isola.
E forse lo abbiamo trovato, perchè in prossimità della sunda trench ne sono successe di cose......
Forse per raggiungere l'isola serviva un sottomarino, perchè bisognava andarsi a infilare nella sunda trench?

sono più che mai confuso....spero momentaneamente....

Giulio
01-11-2008, 11:01 AM
Per quanto riguarda l’Oceano Indiano c’è una discussione aperta anche per quello, anche se la mia teoria (basata sulle condizioni di luce al momento del crash) posizionava l’isola molto più ad ovest, come minimo sulla longitudine di India e Sri Lanka.



Manco a dirlo però, le due questioni (tempo e spazio) andrebbero considerate insieme, e non separatamente. Ci sto ancora ragionando.
....


Guarda caso tempo e spazio (Minkowsky) sono anche elementi della teoria della relatività di Einstein, che fra le altre cose, dice anche che all’aumentare della velocità di un ipotetico veicolo spaziale l’eventuale orologio di un viaggiatore su quel veicolo scorrerebbe più lentamente di quello di un osservatore esterno…però non vedo come un’intera isola possa viaggiare ad una velocità diversa rispetto al pianeta su cui è posizionata.

melmoth
01-11-2008, 12:34 PM
però fermi tutti: nel lost time si diceva che i sopravvissuti erano stati sedati o simili dagli altri e che si erano risvegliati in uno scenario post crash "cotto a puntino". erano venuti fuori pure gli alieni...

l'eventualità di distorsioni temporali sull'isola sono un'altra cosa, non è che adesso ci si rivergina tutti veh! molti di noi si sono chiesti se per caso il tempo potesse scorrere diversamente; solo alcuni hanno cassato l'ipotesi. a giulio il merito di aver notato la cosa, anche se il gap (e ridagli) è stato indirettamente smentito da un'intervista degli autori in cui dicevano che i losties erano stati sull'isola meno di 100 giorni alla fine della terza serie...ricordate?

Giulio
01-11-2008, 01:08 PM
Probabilmente freex non si riferiva al mio lost time…ed io mi prendo tutte le “responsabilità”(tranne che per gli alieni) del mio lost time a cui sto credendo sempre meno, non tanto per i cento giorni citati dagli autori (che possono sempre essere approssimativi) quanto per questo: [spoiler?] collegamento del Lost itme con il tempo che gli altri trascorrono fuori dall’isola… e questo avrebbe poco a che fare con il mio Lost Time e molto a che fare con le teorie del diverso scorrere del tempo.

L’ho anche scritto nel 3d del Lost time…

…Comunque ancora non credo per niente al diverso scorrere del tempo dell’isola rispetto all’esterno…qualche “balzo” temporale si…ma non uno scorrere "continuo" diverso.

freex
01-11-2008, 01:24 PM
mah, senza nulla voler togliere a giulio, lost time significa solo "tempo perduto", e non una teoria particolare.

Giulio ha forse il merito di non aver sottovalutato (o almeno meno di altri su questo forum) l'indizio mittelos/lost time, ma poi va da se che la sua è una delle possibili teorie (come ricorda lui, ora ne sappiamo di più, e facciamo altre considerazioni).... in altri forum avranno chiamato "lost time" qualche altra teoria, che ne so...

mi sono spiegato? Io comunque continuerei a chiamare "problema lost time" quello a cui siamo di fronte, visto che il famoso indizio mittelos /lost time non mi pare sia stato smentito da nessuno ;)

Ness1uno
01-11-2008, 01:25 PM
A questo punto è chiaro che si stia parlando di sbalzi temporali, o tunnel temporali in cui navi, mongolfiere, aerei, ecc ecc finiscono e si ritrovano sull'isola.
Mi sembra altrettanto chiaro che l'isola NON si trovi nel nostro tempo.
Ormai le affermazioni degli autori riguardo la "razionalità" delle spiegazioni al mistero Lost sono cadute.
Mi viene da pensare che lo stesso Sam e la barca siano già entrati in qualche tunnel temporale, o che ci stiano per entrare, e che non è escluso che vedremo Sam anche nella serie regolare "approdare" all'isola.

melmoth
01-11-2008, 01:33 PM
mah, senza nulla voler togliere a giulio, lost time significa solo "tempo perduto", e non una teoria particolare.

Giulio ha forse il merito di non aver sottovalutato (o almeno meno di altri su questo forum) l'indizio mittelos/lost time, ma poi va da se che la sua è una delle possibili teorie (come ricorda lui, ora ne sappiamo di più, e facciamo altre considerazioni).... in altri forum avranno chiamato "lost time" qualche altra teoria, che ne so...

mi sono spiegato? Io comunque continuerei a chiamare "problema lost time" quello a cui siamo di fronte, visto che il famoso indizio mittelos /lost time non mi pare sia stato smentito da nessuno ;)

sì sì, ma io intendevo proprio il lost time di giulio, anche perchè la questione è stata discussa parecchio.

sam thomas in Lost :eek:

comunque ogni complimento a giulio è stra-meritato ;)

freex
01-11-2008, 01:34 PM
adoro questa discussione.

Non sono così sicuro che l'isola non si trovi nel nostro tempo, o almeno ho molti dubbi su cosa questo significhi.


Mi sembra altrettanto chiaro che l'isola NON si trovi nel nostro tempo.
Ormai le affermazioni degli autori riguardo la "razionalità" delle spiegazioni al mistero Lost sono cadute.
Riguardo a questo, vedo che la mia firma è ancora attuale :D

Per quanto mi riguarda, non saprei ancora dire se l'isola esiste solo in un altra epoca, oppure semplicemente gli avvenimenti sono sfasati temporalmente (e quindi l'isola è "trovabile" anche nel presente?)

Di quanto sono sfasatti? 100.000 anni? O forse 6 ore? (va da se che, nel secondo caso, non è proprio esatto dire che l'isola è in un altro tempo)

Che sam si stia ficcando in un'anomalia temporale mi sembra una bella idea, idem che possa giungere all'isola (o comunque fare qualche strano viaggio)

comunque: Immagino una spiegazione che coinvolga quantomeno fluttuazioni temporali e finisca per spiegare alcune incongruenze di tipo geografico...

drharrison
01-11-2008, 01:38 PM
io invece sono convinto che in qualche modo c'entri il diverso scorrere del tempo sull'isola. non saprei nè come nè perchè, ma un po' di elementi mi hanno fatto arrivare a questa conclusione, non ultimi il fatto che gli autori hanno affermato di essere coscienti fin dall'inizio del fatto che l'attore che interprea walt sarebbe cresciuto più in fretta rispetto al personaggio - e non a caso per tutta la terza stagione walt è stato fuori dall'isola -, il fatto che dalle foto promozionali michael è l'unico dei losties che ha qualcosa di diverso rispetto agli altri sull'isola - sembra invecchiato, e anche lui è stato fuori dall'isola -, oltre a richard alpert che sembra non invecchiare e tanti altri elementi che ora non ricordo.
inoltre secondo me l'indizio su adamo ed eva che gli autori hanno detto di aver nascosto nell'episodio "non a portland" non è nel filmato della stanza 23 - che comunque contiene una serie notevole di cose da spiegare -, bensì il libro "A Brief History of Time" che aldo legge mentre sta per essere tramortito da kate.
il fatto che ora c'entri anche amelia earheart mi fa supporre che qui stia uno dei punti centrali; in più la distanza notevole tra la faglia di sunda e il pacifico fa riflettere in termini relativistici, cioè che oltre al tempo anche lo spazio sia relativo... quindi l'isola è accessibile sia da lì che dal pacifico? e dov'è realmente? il fatto che matthew fox si chieda anche "quando" è l'isola, mi fa sempre più pensare ad uno scorrere del tempo diverso...

freex
01-11-2008, 01:44 PM
premetto che sono in preda agli stessi interrogativi..

ma di per se, il fatto che qualcuno dica viagi nel tempo, che io dica fluttuazioni temporali, non esclude che poi sull'isola il tempo, di fatto scorra anche diversamente (+ o meno lento).


In ogni caso la differenza d'età di walt può essere dovuta sia ad un diverso scorrere del tempo (supponendo che in qualche maniera l'isola sia nel nostro tempo, ma in una bolla dove scorre diversamente), sia ipotizzando viaggi nel tempo (senza sfasamento nello scorrere del tempo, con un divario temporale che rimane sempre lo stesso)....

Questo solo per dire che, a mio avviso, gli indizi non ci permettono ancora di propendere per l'una o l'altra cosa.

Un dubbio che mi rimane è: ma il volo 815, che non va verso la faglia di sunda, come diavolo fa ad essere una delle "vittime" dell'anomalia?

Ok che con l'anomalia anche lo spazio può diventare relativo, ma prima bisogna raggiungerla l'anomalia, no? E prima di raggiungerla, non dovrebbe succedere alcunchè di strano, penso..

drharrison
01-11-2008, 02:03 PM
è esattamente quello che pensavo quando ho scritto


il fatto che ora c'entri anche amelia earheart mi fa supporre che qui stia uno dei punti centrali; in più la distanza notevole tra la faglia di sunda e il pacifico fa riflettere in termini relativistici, cioè che oltre al tempo anche lo spazio sia relativo... quindi l'isola è accessibile sia da lì che dal pacifico?

le ipotesi che mi vengono in mente ora sono due: o sam è stato depistato, oppure il volo 815 è andato da tutt'altra parte rispetto alla direzione che doveva prendere. il fatto che ci sia uno sfasamento fisico tra due luoghi "anomali" mi lascia molto perplesso: sarebbe una teoria plausibile se si parlasse di buchi neri che fanno da tunnel per luoghi lontanissimi nello spazio, ma su scala piccola come la terra mi sembra eccessivo. non dimentichiamoci che l'"anomalia" di cui parliamo deve essere relativamente piccola, altrimenti praticamente tutto il sud-est asiatico ne sarebbe parte!

freex
01-11-2008, 02:41 PM
eppure, secondo me, ci sono altre spiegazioni...

sam potrebbe non essere depistato, e l'815 potrebbe essere andato verso los angeles...+


chissà come un'anomalia spazio temporale può connettere fra loro due posti..... non è detto solo con buchi neri o tunnel spazio temporali.

A questo punto mi sembrerebbe quasi possibile, e plausibile, che l'isola sia "sfasata" in qulche maniera rispetto al resto della terra, e quindi sia invisibile e intangibile, un po' alla stessa maniera delle teorie su altre dimensioni, materia oscura (insomma, tutte quelle che parlano di due corpi che non interagiscono fra loro).

comunque ripeto, devo ancora assimilare completamente i nuovi tasselli..

edito: oviamente, in questa ipotesi, l'isola potrebbe benissimo vagare per la superfice terrestre, senza che succeda nulla, salvo che non transiti per luoghi particolari, o che non stia succedendo qualcosa di particolare (system error, failsafe)

Ness1uno
01-11-2008, 10:58 PM
Giusto per sottolineare che l'assenza di Walt, per tutta la terza serie, non è stata voluta dagli autori. E' stata cosa imposta dalla produzione.
Walt, dovendo stare SEMPRE alle Hawaii, per le riprese, stava perdendo troppa scuola e negli USA su queste cose sono molto fiscali, li non succede come qui Italia che i giocatori di calcio sono semi-analfabeti perchè giocano anzichè andare a scuola; negli USA tutti gli sportivi sono ALMENO diplomati, questo perchè li la legge è molto severa.
Ragion per cui la produzione fece arrivare appositamente alcuni professori per permettere a Walt di studiare ma poi ci sono stati degli intoppi, non meglio precisati, per cui Walt è dovuto "tornare" a casa per completare ALMENO la scuola dell'obbligo.
Ecco il motivo VERO per cui è stato fuori dalla terza serie e lo sarà per parte della quarta.

Per quanto riguarda l'aggiornamento sarei tentato di aspettarle ste 2 ore ma tanto so' che uscirà SOLO il filmatino di collegamento al prossimo capitolo e basta.

P.s.: Ali non mollare che con 4 minuti ti rimetti a paro!!!

melmoth
01-12-2008, 09:19 AM
vito il filmato (il secondo diario di Sam). ancora un riferimento alla mail con i numeri del maxwell group...ma mettendo il codice che abbiam tirato fuori come username o password non si ottiene niente?

drharrison
01-12-2008, 09:54 AM
io non c'ho provato... a dire la verità non saprei come inserirlo, se come user o come password - e cosa scriverei nell'altra casella?
il fatto che walt non ci fosse nella terza serie sarà, allora, dovuto a questo. comunque sarebbe cresciuto più velocemente l'attore del personaggio, nonostante non fosse riuscito a finire la scuola dell'obbligo, e gli autori hanno detto di sapere fin dall'inizio questa cosa.
indubbiamente il motivo reale della sua assenza era la scuola, sono più che certo che prima delle esigenze di copione vengano le contingenze... e sono anche d'accordo con il sistema americano che rigidamente obbliga sportivi e attori a finire la scuola dell'obbligo.

Giulio
01-12-2008, 12:16 PM
Io posto qui di “straforo” perché non sto seguendo find 815…ma volevo dire che indizi del tempo allineato con il tempo esterno sono più “pesanti” a cominciare dall’alternarsi del giorno e la notte in maniera regolare…il moto del Sole e della Terra come si incastrerebbero con un tempo rallentato?...

Ben ha esattamente gli anni che dovrebbe avere pur essendo sull’isola fin da bambino, negli anni ’70…e non 1870...

Ben parla di diretta a Juliet quando le mostra il giornale, la sorella ed il nipote…anche se Ben sta mentendo lei non si mette a fare i calcoli…tempo isola/tempo esterno…e le persone nel video che Juliet crede (a ragione o no) in diretta non si muovono in maniera accelerata...

...se Walt tornerà adolescente questo potrebbe anche dire che l’isola compie “balzi” temporali, era nel 2004 quando Walt l’ha lasciata e nel 2008 (ad esempio) quando torna…

Francesca
01-12-2008, 06:32 PM
Ma ragazzi perché vi preoccupate di Walt.... ci sono i FF ed è tutto risolto.. Basta farlo comparire nell'isola o fuori e to' il problema è risolto come per magia.

drharrison
01-12-2008, 08:35 PM
o beh assolutamente, se ricompare nei ff tutto si risolve. rimane il problema delle "apparizioni": quando locke lo vede a fine terza stagione è un adolescente!

naturalmente avevo pensato ai vari collegamenti con il mondo esterno, soprattutto al collegamento di ben per fare vedere a julie sua sorella. non avevo pensato all'alternarsi di dì e notte, argomentazione validissima.

pensando ad anomalie temporali, io pensavo più a qualcosa che riguardasse il tempo percepito da chi è sull'isola nel senso di "effetti del tempo", pensando a invecchiamento, guarigioni o sviluppo: forse la crescita accelerata delle cellule dopo la fecondazione diventa inaccettabile su una donna che sia sull'isola e induce un aborto o la morte della donna stessa.
che ben sia lì dagli anni '70, non c'è dubbio; ma che richard sia sempre uguale a sè stesso è ugualmente vero, e chissà quanto c'entra l'isola: in fin dei conti alpert va in giro per il mondo a reclutare scienziati e non invecchia!
la mia idea è che ci sia già stato messo davanti tutto, ma non sappiamo ancora come cavarne fuori qualcosa. per me quel libro letto da aldo ci vuole dire molto più di quanto noi sappiamo ora...

che noia dover aspettare per i capitoli! è vero che sono talmente veloci da risolvere che in mezz'ora si farebbe tutto find815, però così è dura! fin qui, però, non mi dico soddisfatto del gioco.

freex
01-13-2008, 12:03 PM
personalmenti non immagino uno scorrere del tempo, sull'isola, radicalmente diverso dal mondo esterno.

walt: non penso ne che prima o poi gli autori ci diranno "fate finta che walt sia ancora piccolo", ma non penso neppure che "abbiano calcolato tutto": basti pensare ce la seconda metà della quarta serie doveva già essere stata girata, e non lo è.

Lost Time/Mittelos: siamo sicuri che "Lost Time" stia a segnalarci qualche anomalia temporale? Forse ha un senso molto diverso. Non fossilizziamoci...

Locche
01-13-2008, 04:18 PM
ci tengo a precisare di aver tributato il merito dell'intuizione e del 3d su amelia earhart a giulio più di una volta e continuo a farlo (bravo bravo bravo). io ho solo detto di aver puntato su quel cavallo e di aver fatto bene (preciso perchè da come ho posto la questione sembrava volessi prendermi il merito, vurìa mai!!!)

però fermi tutti: nel lost time si diceva che i sopravvissuti erano stati sedati o simili dagli altri e che si erano risvegliati in uno scenario post crash "cotto a puntino". erano venuti fuori pure gli alieni...

l'eventualità di distorsioni temporali sull'isola sono un'altra cosa, non è che adesso ci si rivergina tutti veh! molti di noi si sono chiesti se per caso il tempo potesse scorrere diversamente; solo alcuni hanno cassato l'ipotesi. a giulio il merito di aver notato la cosa, anche se il gap (e ridagli) è stato indirettamente smentito da un'intervista degli autori in cui dicevano che i losties erano stati sull'isola meno di 100 giorni alla fine della terza serie...ricordate?

a me sembra che gli autori ci abbiano fatto intendere con mezze frasi buttate la che il tempo scorra diversamente sull'isola rispetto a fuori.
Comunque, il fatto che vi sia un rallentamento cellulare (questo è stato detto chiaramente nello show) potrebbe essere già una spiegazione, nel senso: il tempo scorre normale ma la fisiologia dell'organismo lo recepisce rallentato.

Location isola: credo che tutti questi riferimenti all'oceano indiano e alla faglia indonesiana siano collegati al ritrovamento ufficiale del volo 815 ( dice Naomi se non mente : a largo di Bali). Dove sia effettivamente l'isola è un mistero ancora.
Il pilota dice che hanno riscontrato anomalie alle fiji e sono precipitati molte miglia fuori rotta. Che c'entra l'indonesia con le fiji?

edito perchè non avevo letto gli ultimo messaggi: la crescita di walt è stata la ragione principale per cui hanno introdotto i FF, lo fanno capire quando straparlano a commento dei dvd della terza serie.
Nella stessa sede confermano che Richard Alpert è ultra centenario. Infatti Ben ironicamente gli chiede se sa che cos'è un compleanno!

Inu
01-13-2008, 07:11 PM
Ho cancellato un pò di post tremendamente ot.

Abbiamo una chat ragazzi e non è di sicuro questo thread.

Ness1uno
01-13-2008, 09:30 PM
Ma io credo che il problema Walt non preoccupi così tanto gli autori. Nel cinema si può far tutto. Basta un abbiagliamento di un certo tipo, un trucco di un certo tipo e un'inquadratura di un certo tipo e un personaggio può ancora apparire bambino.
Ricordate che in Ritorno Al Futuro 3 hanno fatto apparire Micheal J. Fox come un "pischello" mentre invece aveva già una certa età.
E non il solo caso, è solo un esempio dei tanti.

HeppyHippy
08-25-2010, 03:58 PM
Ho una domanda da fare…
Se Lost è costato così tanti soldi perché fare addirittura 6 episodi?