PDA

View Full Version : Che c'entra James Maxwell?



freex
01-24-2008, 01:40 AM
Qualcuno sul forum inglese ha fatto notare il seguente particolare (riprendendolo a sua volta da DarkUfo)

http://i7.photobucket.com/albums/y264/llENigMAll/JM.jpg

Secondo me una qualche somiglianza c'è. Voi che ne dite???

Locche
01-24-2008, 12:18 PM
sempre nel forum inglese, è venuto fuori che un ritratto di james maxwell, è uno degli indizi nascosti in uno dei videodiary di sam, mi pare il terzo.
Sono state caturate delle immagini, invertiti i colori e ricomposto il puzzle, viene fuori proprio lo scienziato.
Ora capisco chi mi ricordava.....cavolo! vuoi vedere che jacob è maxwell? devo leggere assolutamente la biografia

freex
01-24-2008, 12:21 PM
beh, finalmente qualcuno dice qualcosa....... ottima idea, controllerò anch'io..

non so se questa "pista" sia sembrata una cavolata a tutti, o se abbia lasciato tutti senza saper cosa dire.....sta di fatto che, anche sul forum inglese, i commenti non si sprecano certo...

Inu
01-24-2008, 12:23 PM
Qua (http://it.wikipedia.org/wiki/James_Clerk_Maxwell) potete trovare la sua biografia... t'oh!s'occupava di elettromagnetismo :)

Judas Booth
01-24-2008, 12:35 PM
Sarebbe interessante, ma se Jacob avesse un'identità precisa perché gli autori avrebbero detto che non ha importanza chi sarà l'attore che lo interpreta (come se potesse assumere più forme)?

freex
01-24-2008, 01:11 PM
non saprei che dire judas.....
guardando la biografia di maxwell, oltre a notare ovviamente che si occupò di elettromagnetismo, spoiler?-->c'è da dire che il suo lavoro si basò su quello di faraday: così si chiama anche un personaggio che vedremo nella quarta serie. Ovviamente non ho la più pallida idea di che collegamento ci potrebbe essere.....

La seconda cosa che possiamo notare dalla biografia di maxwell, è che conciliò in maniera particolare conoscienza e metodo scientifico da un lato e la fede religiosa dall'altro. Insomma un uomo di scienza e di fede.

Locche
01-24-2008, 01:28 PM
si infatti... il legame con l'elettromagnetismo è la cosa principale, argomento che sappiamo essere certo.
La somiglianza è impressionante ma non credo possa trattarsi di jacob anche perchè maxwell è morto di cancro in scozia.
una curiosità è il "diavoletto di maxwell" che apre e chiude la botola....:)

tra gli indizi (questa volta mi pare un mail) hanno scovato pure questa poesia di walt whitman:

"When I heard the Learn'd Astronomer", which is a poem by Walt Whitman. The poem is:

When I heard the learn’d astronomer;
When the proofs, the figures, were ranged in columns before me;
When I was shown the charts and the diagrams, to add, divide, and measure them;
When I, sitting, heard the astronomer, where he lectured with much applause in the lecture-room,
How soon, unaccountable, I became tired and sick;
Till rising and gliding out, I wander’d off by myself,
In the mystical moist night-air, and from time to time,
Look’d up in perfect silence at the stars.

freex
01-24-2008, 02:29 PM
mi sembra che la poesia parli ancora della dualità di approcio scientifico-razionale Vs. l'intuizione generata dalla curiosità e dalla meraviglia, tipica del bambino....

E' verissimo :eek:..maxwell, morto di......cancro!!! magari tutti credono questo, lui invece è andato a curarsi sull'isola!!

Inu
01-24-2008, 04:30 PM
Ho letto da qualche parte che il titolo della poesia è "venuto fuori" dalla sequenza in codice binario e poi da altri numeri (risultanti della sequenza binaria).

Mentre stavo cercando la versione italiana della poesia e non l'ho trovata :(

Locche
01-24-2008, 04:41 PM
Ho letto da qualche parte che il titolo della poesia è "venuto fuori" dalla sequenza in codice binario e poi da altri numeri (risultanti della sequenza binaria).

Mentre stavo cercando la versione italiana della poesia e non l'ho trovata :(

è vero....sono due giorni che la cerco !

Inu
01-24-2008, 04:43 PM
Zac!

Quando udii l'astronomo acculturato,
Quando dimostrazioni e cifre vennero incolonnate dinanzi a me,
quando mi mostrarono carte e diagrammi per sommarle, dividerle e misurarle,
quando mi sedetti a udire il seminario dell'astronomo tra mille applausi in sala,
oh, quanto presto mi stancai e stufai,
fino a che mi alzai e me ne scivolai via scappando,
nella mistica aria notturna brumosa, e di quando in quando
rimirai in perfetto silenzio le stelle.

Però vi (e mi) faccio notare che saremmo ot :D

freex
01-24-2008, 05:52 PM
in realtà i versi che hai appena tradotto si adatterebbero perfettamente alla figura di maxwell :D

Inu
01-24-2008, 06:27 PM
Hai troppa fiducia nel mio inglese, non l'ho tradotti io, sono incappata nella versione italiana ;)

A dire la verità, a me ricordano anche Jack...

Francesca
01-24-2008, 06:30 PM
:eek::eek:
Solo ora vedo questo thread :eek:

Non mi vengono le parole :eek:

freex
01-26-2008, 11:13 PM
visti i recenti sviluppi di find815 e le immagini nascoste, chi vuole, attenzione perchè il contenuto è SPOILEROSO, vada a dare un occhiata a questo articolo (http://find815.blogspot.com/2008/01/could-island-be-in-ctc.html)

Ness1uno
01-27-2008, 02:15 PM
Uhmmm, si parla del Philadelphia Experiment. Un esperimento militare americano, mai confermato, tanto che secondo alcuni si tratta di una legenda. Ci fecero anche un film, negli anni 80. C'era questa nave militare che, tramite la creazione di campi elettromagnetici intorno ad essa, venne resa invisibile. L'intoppo fu nel fatto che, senza volerlo, viaggiò sia nel tempo che nello spazio.

freex
01-27-2008, 06:19 PM
come ho scritto anche nell'altro post, stanno continuando a rilasciare indizi in chat...ma starei attento a prendere tutto per oro colato...

drharrison
01-28-2008, 05:48 PM
come ho scritto anche nell'altro post, stanno continuando a rilasciare indizi in chat...ma starei attento a prendere tutto per oro colato...

perfettamente d'accordo. i ricordi delle lezioni di fisica del liceo tornano al galoppo nella mia mente, dal paradosso del diavoletto al fantastico esperimento della "gabbia di faraday", molto "ottocentesco".

dubito che sia jacob, ma la somiglianza c'è - probabilmente hanno fatto apposta... -. la mia teoria è che jacob sia magnus hanso, ma è solo una fantasia.

la figura dello scienziato/uomo di fede, che tra l'altro è il perno centrale di tutte gli scontri dialettici fondamentali tra i naufraghi - basti pensare alla fine di ogni serie... -, è diversa nel mondo anglosassone rispetto all'italia, anche per le differenze culturali tra cattolicesimo e protestantesimo: stephen hawking, ad esempio, è uno dei più grandi scienziati del mondo - nonchè autore del libro a brief history of time che legge il ragazzo a guardia della stanza 23 e che mi accingo a leggere - dice che il massimo punto raggiungibile dalla scienza è vedere l'universo "attraverso gli occhi di dio".

bellissimo topic!

Ness1uno
01-30-2008, 12:22 AM
Io sono da sempre stato convinto che Jacob sia il primo Hanso, capo della nave pirata approdata "per errore" sull'isola, a causa del Sunda Trench, e da sempre bloccata su quell'isola.

lost_head
02-19-2008, 10:23 AM
Guardate che Maxwell nn è solo uno che si è occupato di elettromagnetismo.E' il padre dell'elettromagnetismo è colui che ha unito le 2 cose sotto 4 equazioni che sono il fondamento di tutto quello che oggi usiamo in termini di onde elettromagnetiche.
Einstein e tutta la fisica moderna si ispirano a lui nel tentativo di elaborare la teoria unificatrice come lui ha fatto con l'elettromgnetismo.