+ Reply to Thread
Page 3 of 9 FirstFirst 1 2 3 4 5 ... LastLast
Results 21 to 30 of 87

Thread: L'Isola: Giudice, Arbitro o cosa?

  1. #21
    Join Date
    Feb 2010
    Location
    Spain
    Posts
    180

    Default

    io a quest'idea dell'"isola-arbitro" ci credo proprio poco.
    Secondo me il bambino era Jacob e punto,ci manca solo una terza entitÓ per allungare il brodo.
    E sono completamente d'accordo con ci˛ che scrive Namaskey

  2. #22
    Join Date
    May 2009
    Location
    Sicily
    Posts
    1,709

    Default

    Quote Originally Posted by penny View Post
    io a quest'idea dell'"isola-arbitro" ci credo proprio poco.
    Secondo me il bambino era Jacob e punto,ci manca solo una terza entitÓ per allungare il brodo.
    E sono completamente d'accordo con ci˛ che scrive Namaskey
    il bambino pu˛ essere benissimo Jacob anche considerando l'isola come arbitro e anche ipotizzando una terza entitÓ. Anche perchŔ, senza terzo incomodo e con Jacob morto, MIB gioca da solo.

    esempio di terza entitÓ (Walter "Walt" Lloyd/Theories):

    "Le capacitÓ di Walt potrebbero diventare pi¨ potenti nella stanza che viene nominata da Ms. Klugh. La stanza Ŕ una vasca di privazione sensoriale (una vasca piena di liquido che azzera i 5 sensi), una struttura usata nella realtÓ per indurre esperienze extra-sensoriali. Potrebbe spiegare il perchÚ Walt Ŕ sempre bagnato fradicio quando appare alla gente. I sussurri potrebbero essere altri bambini che non hanno abilitÓ psichiche potenti come quelle di Walt. "

    non dico che la terza entitÓ sia wooooolt, ma che, stando cosý le cose, chiunque abbia determinati poteri psichici, pu˛ apparire in qualsiasi momento. E non sarebbe allungare il brodo ma darebbe nuovamente due giocatori alla trama di Lost.


    Il cavaliere bianco aveva 10 candidati, ma il cavaliere nero glieli ha ammazzati tutti! Allora il cavaliere bianco chiama altri 50 candidati, ma il cavaliere nero glieli ammazza di nuovo tutti. Allora il cavaliere bianco chiama altri 300 candidati, ma il cavaliere nero glieli ammazza di nuovo tutti e 300! Morale: al cavaliere nero non gli devi cagare il ca**o!

  3. #23
    Join Date
    Feb 2010
    Location
    Spain
    Posts
    180

    Default

    se invece la terza entitÓ Ŕ wooooooolt allora ci sto. Cosi finalmente sapremo perchŔ Ŕ cosi "speciale".
    Ci credo poco per˛ che Jacob sia morto, nel senso di sparito o fuori dalla partita. C'Ŕ ancora, tornerÓ anche se come MIB con delle caratteristiche fisiche distinte; mi sembra strano che un "essere" del genere sia eliminato da una coltellata di Ben.
    Detto ci˛, mi innervosirei parecchio se ci fosse un 3 elemento di cui dover analizzare le azioni (come stiamo giÓ facendo con Jacob e MIB), e mo' basta, date un senso a questa storiaaaaaaaaaaaa

  4. #24
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Apulia, Italy
    Posts
    1,625

    Default

    Quote Originally Posted by Isolato View Post
    fino al'anno scorso c'era chi ipotizzava che Jacob fosse una trinitÓ. ora pare ci siano tre entitÓ. che la terza entitÓ sia l'isola, christian, un arbitro al di sopra delle parti o vincent poco importa. Quel che conta Ŕ che nel giro di 5 episodi (gli ultimi due della scorsa stagione e i primi della sesta), abbiamo scoperto che Jacob non Ŕ Dio, che ha una Nemesi e che, dopo la morte di Jacob, c'Ŕ un "arbitro" o una terza entitÓ che fronteggia e intimorisce Flockey (MIB+Locke+Smockey).
    Non posso che quotare. Anche refound ricordava con quanta intensitÓ si Ŕ discusso soprattutto nelle prime tre stagioni, dell'essenza dell'Isola. Poi, i due volponi hanno introdotto Jacob e da quel momento in poi, tutti abbiamo spostato l'attenzione verso questo personaggio, mettendolo al vertice della piramide.
    Ma l'Isola era, Ŕ e sarÓ la vera Protagonista (altro che Jack ): non capisco perchŔ per qualcuno questo risulti fastidioso.
    Per dire come la vedo, a me infastidirebbe se l'Isola fosse soltanto un mezzo, uno strumento da sfruttare ad uso e consumo dei due contendenti.
    "Spesso ci si imbatte nel proprio destino sulla strada presa per evitarlo."
    Maestro Oogway - Kung Fu Panda


    DHERMA InitiativeÖ Ŕ un marchio registrato

  5. #25
    Join Date
    Feb 2010
    Location
    Spain
    Posts
    180

    Default

    Quote Originally Posted by MisterPink View Post
    Non posso che quotare. Anche refound ricordava con quanta intensitÓ si Ŕ discusso soprattutto nelle prime tre stagioni, dell'essenza dell'Isola. Poi, i due volponi hanno introdotto Jacob e da quel momento in poi, tutti abbiamo spostato l'attenzione verso questo personaggio, mettendolo al vertice della piramide.
    Ma l'Isola era, Ŕ e sarÓ la vera Protagonista (altro che Jack ): non capisco perchŔ per qualcuno questo risulti fastidioso.
    Per dire come la vedo, a me infastidirebbe se l'Isola fosse soltanto un mezzo, uno strumento da sfruttare ad uso e consumo dei due contendenti.
    a me non infastidisce il protagonismo dell'isola, ha delle proprietÓ e uno dei grandi misteri Ŕ scoprire quali. Io ho sempre pensato, come tutti credo, che fosse un luogo speciale, perci˛ non credo alle parole di Nemesi quando dice che Ŕ solo un'isola e non c'Ŕ niente da proteggere.
    Mi infastidirebbe la "personificazione" dell'isola sottoforma fisica, questo si, perchŔ lo troverei assurdo e pure un po' ridicolo, come ho giÓ trovato un po' assurde alcune scelte degli autori in questi primi episodi.
    Ognuno poi qui ha le sue opinioni per˛ non riesco personalmente a ingurgitare tutto quello che mi propinano senza spirito critico, se una scelta non mi piace non la giustifico solo perchŔ "Ŕ Lost".
    Tu poi hai detto una cosa sacrosanta:Poi, i due volponi hanno introdotto Jacob e da quel momento in poi, tutti abbiamo spostato l'attenzione verso questo personaggio, mettendolo al vertice della piramide.
    appunto.
    Troppi elementi sono stati introdotti alla fine della corsa per farci distogliere l'attenzione da mille altre questioni rimaste in sospeso. L'introduzione dell'ennesimo personaggio-entitÓ o come volete chiamarlo a me-e parlo per me-infastidirebbe, perchŔ manca pochissimo alla fine e desidero non necessariamente che rispondano a tutte le domande ma che diano un aspetto globale chiaro alla storia, perlomeno alla fine. E'ora di chiudere il cerchio, non di ingrandirlo ancora di piu'.

  6. #26
    Join Date
    May 2009
    Location
    Sicily
    Posts
    1,709

    Default

    Quote Originally Posted by MisterPink View Post
    Non posso che quotare. Anche refound ricordava con quanta intensitÓ si Ŕ discusso soprattutto nelle prime tre stagioni, dell'essenza dell'Isola. Poi, i due volponi hanno introdotto Jacob e da quel momento in poi, tutti abbiamo spostato l'attenzione verso questo personaggio, mettendolo al vertice della piramide.
    Ma l'Isola era, Ŕ e sarÓ la vera Protagonista (altro che Jack ): non capisco perchŔ per qualcuno questo risulti fastidioso.
    Per dire come la vedo, a me infastidirebbe se l'Isola fosse soltanto un mezzo, uno strumento da sfruttare ad uso e consumo dei due contendenti.
    La sparo grossa:

    L'isola Ŕ governata da qualcuno (la terza entitÓ) che ha scelto Jacob come protettore. Appare chiaro che o l'isola o chi per lei, ha molta voce in capitolo. Jacob e i suoi leader fanno quel che fanno in nome dell'isola.
    La frase "Ŕ l'isola a volerlo", l'abbiamo sentita pi¨ volte del "si vive insieme, si muore soli". Anche per questo l'isola Ŕ pi¨ protagonista di Jack.
    (ormai la battutina su jack dovevo farla)
    Last edited by Isolato; 02-22-2010 at 03:29 PM.


    Il cavaliere bianco aveva 10 candidati, ma il cavaliere nero glieli ha ammazzati tutti! Allora il cavaliere bianco chiama altri 50 candidati, ma il cavaliere nero glieli ammazza di nuovo tutti. Allora il cavaliere bianco chiama altri 300 candidati, ma il cavaliere nero glieli ammazza di nuovo tutti e 300! Morale: al cavaliere nero non gli devi cagare il ca**o!

  7. #27
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Apulia, Italy
    Posts
    1,625

    Default

    Posso chiedere chi e per quale motivo ha cancellato gli ultimi 4 post di questo thread??
    "Spesso ci si imbatte nel proprio destino sulla strada presa per evitarlo."
    Maestro Oogway - Kung Fu Panda


    DHERMA InitiativeÖ Ŕ un marchio registrato

  8. #28
    Join Date
    May 2009
    Location
    Sicily
    Posts
    1,709

    Default

    Quote Originally Posted by MisterPink View Post
    Posso chiedere chi e per quale motivo ha cancellato gli ultimi 4 post di questo thread??
    erano i post pi¨ belli di tutto lostpedia. ora nessuno saprÓ mai la storia dell'Ineffabile e della sua nemesi Icastico. forse erano spoiler?


    Il cavaliere bianco aveva 10 candidati, ma il cavaliere nero glieli ha ammazzati tutti! Allora il cavaliere bianco chiama altri 50 candidati, ma il cavaliere nero glieli ammazza di nuovo tutti. Allora il cavaliere bianco chiama altri 300 candidati, ma il cavaliere nero glieli ammazza di nuovo tutti e 300! Morale: al cavaliere nero non gli devi cagare il ca**o!

  9. #29
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Apulia, Italy
    Posts
    1,625

    Default

    Quote Originally Posted by Virginia74 View Post
    infine (questa ipotesi l'avevo espressa all'amico Faramir) altro che "colui che tutti noi salverÓ" ... Ille qui nos omnes servabit Ŕ da tradurre come "Colui che tutti noi osserverÓ (controllerÓ)"
    Prendo spunto da questo post di Virginia nel 3d del sideways scenario perchŔ credo che possa essere un'altro punto a favore della tesi che sostenevo precedentemente sul ruolo di Jacob. Le frasi di Jack:

    Ci ha osservato... Per tutto questo tempo... Ha osservato tutti noi.
    Hurley...Voglio sapere perche' mi stava osservando.
    non contengono riferimenti, allusioni o richiami al concetto di "manipolazione". Si parla sempre e solo di "osservare". Questo va a favore della mia teoria che Jacob, con il suo tocco off island non abbia assolutamente indirizzato, guidato o addirittura manipolato il corso degli eventi. Torno a ripetere che per me il suo compito in quel momento era quello di verificare sul campo, piuttosto simbolicamente, che gli eventi prendessero una certa piega. Nessuna interferenza degna di nota dunque.

    Infine sul concetto di osservazione (un p˛ OT ): ho un pallino fisso (qualcuno l'avrÓ forse notato ) dal momento in cui sentii per la prima volta, nel video di orientamento della Perla, la citazione di questa frase di Karen DeGroot:
    un'attenta osservazione Ŕ l'unica chiave per una vera e completa consapevolezza
    Non so perchŔ, ma quella frase all'epoca mi colpý tantissimo (e probabilmente la Perla era molto di pi¨ che un banale esperimento psicologico sui suoi occupanti ). E forse oggi tutti i nodi vengono al pettine.

    Ricordo questo vecchio post di Faramir nel 3d della puntata su Jeremy Bentham:

    Quote Originally Posted by Faramir View Post
    Da notare anche la coerenza di questa ennesima sottolineatura del concetto di osservazione con quanto andiamo dicendo altrove sulla Scatola di Schroedinger.
    Un occhio Ŕ la prima immagine di Lost, l'isola (Island) Ŕ la terra dell'Io (I-land, find yourself), ma anche la terra dell'Occhio (Eye-land, peraltro titolo di uno dei brani della prima colonna sonora): no, Bentham non Ŕ casuale
    tra l'altro con i riferimenti al Panopticon di Bentham che ricorda molto il faro.
    Davvero allora, come diceva Faramir, l'Isola Ŕ concettualmente la magic box/scatola di Schroedinger: solo che siamo noi, osservatori/spettatori a determinare con l'atto di osservare appunto la piega che un evento prenderÓ. Mi piacerebbe molto se fosse questo il senso dell'ALT, generatosi all'atto dell'evento bomba...
    "Spesso ci si imbatte nel proprio destino sulla strada presa per evitarlo."
    Maestro Oogway - Kung Fu Panda


    DHERMA InitiativeÖ Ŕ un marchio registrato

  10. #30
    Join Date
    May 2009
    Location
    Sicily
    Posts
    1,709

    Default

    Quote Originally Posted by MisterPink View Post

    Questo va a favore della mia teoria che Jacob, con il suo tocco off island non abbia assolutamente indirizzato, guidato o addirittura manipolato il corso degli eventi. Torno a ripetere che per me il suo compito in quel momento era quello di verificare sul campo, piuttosto simbolicamente, che gli eventi prendessero una certa piega. Nessuna interferenza degna di nota dunque.
    sono d'accordo. Ŕ Jacob stesso a dire a Hugo "a volte posso sedermi sul sedile posteriore di un taxi e dare una mano - omissis - altre volte Ŕ giusto che fissi l'orizzonte" (riferendosi a Jack). Per cui, Ŕ vero che: l'osservazione ci da consapevolezza. Jacob "tocca" per far osservare la cosa giusta, il giusto punto di vista. Difficile dire se questo punto di vista serva pi¨ a lui o ai lostes.

    bel post mister.


    Il cavaliere bianco aveva 10 candidati, ma il cavaliere nero glieli ha ammazzati tutti! Allora il cavaliere bianco chiama altri 50 candidati, ma il cavaliere nero glieli ammazza di nuovo tutti. Allora il cavaliere bianco chiama altri 300 candidati, ma il cavaliere nero glieli ammazza di nuovo tutti e 300! Morale: al cavaliere nero non gli devi cagare il ca**o!

+ Reply to Thread

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Bitcoin Donations: 14XbHWbqCVnZ1fUVeFaEXPn1Jezu5ngH5w