+ Reply to Thread
Page 1 of 7 1 2 3 ... LastLast
Results 1 to 10 of 64

Thread: La Lost Experience

  1. #1
    Join Date
    Feb 2007
    Posts
    3,169

    Default

    Quote Originally Posted by Ness1uno View Post
    Allora non credi alla LE
    si è detto per tanto tempo che Lost experience è stato un gioco che ha
    permesso a coloro che hanno partecipato di godere di un bagaglio di nozioni in più
    che in teoria avrebbe dovuto ad aiutare a capire meglio (????????????????????????????) i misteri di Lost. mah!

    Dal gioco di Lost experience è emerso che la Dharma era costituita da un gruppo di ricercatori che si dedicava a svariati campi della ricerca scientifica.

    Sempre secondo il filmato Sry Lanka, era emerso che Alvar Hanso (che aveva contribuito alla costruzione della Bomba atomica e che era stato un commerciante di armi) desiderando un riscatto morale per quello che aveva fatto mette il suo gruppo di scienziati a disposizione del consiglio di sicurezza delle nazioni unite.

    l'obiettivo di questi scienziati era quello di salvaguardare la salute e le condizioni del pianeta a beneficio dell'intera umanità.
    Tutto quello che si sà è che a partire dal 1980 (credo ora non ricordo con esattezza la data) questa organizzazione ha ufficialmente cessato di esistere.


    Ora facciamo un parallelo di queste nozioni con quello che sappiamo e abbiamo visto sull'isola.


    la Dharma era già operativa sull'isola nel 1970 e ha continuato ad operare anche quando ufficialmente per il resto del mondo non esisteva più.

    Si sa che quando la scienza lavora in segreto, dimenticando l'etica e sfuggendo alle leggi di Dio e degli uomini non può essere buona.

    Quindi ecco perchè non credo e non ho mai creduto alla storia della equazione Valenzetti che predice l'Apocalisse.

    La vera ragione per cui l'equazione di Valenzetti è importante è perché attraverso essa si alimenta la paura della gente, contemporneamente giustifica qualsiasi azione.

    La sofferenza di pochi esseri umani per il bene comune!!!!!!
    (mai sentito parlare di cose così? )
    "Per ogni cosa c’è il suo momento, un tempo opportuno per ogni faccenda sotto il cielo"

    Qohelet

  2. #2
    Join Date
    Nov 2006
    Location
    nei quartieri dove il sole del buon Dio non dà i suoi raggi
    Posts
    6,248

    Default

    ciao angelina, dunque....

    premetto che "non credere all'equazione di valenzetti" non equivale a non credere alla lost experience.....la lost experience è un dato di fatto...poi ognuno ne pensa quello che vuole....io penso che alvar hanso dica la verità, un altro pensa che sia una bufala...quello ci sta...

    tuttavia...

    dopo aver letto il tuo post, mi sono ricordato di un'altra discussione dove sostenevi una cosa simile...quindi penso di avere una buona "panoramica" su questa tua convinzione.

    ma andiamo per gradi..

    innanzi tutto sulla dharma sei un po' sbrigativa e apporssimativa, non volermene:

    -dharma è una cosa, hanso foundation un'altra. La h.f. è una fondazione, il dharma project è uno dei suoi progetti.

    -la ricerca su un'isola, divisa nei "reparti" che poi effettivamente troviamo sull'isola di lost, è un idea dei de groot, due ricercartori ricchi di idee e poveri di soldi.

    -i due arrivano ad hanso che invece è ricco, mecenate, e filantropo (che poi sia stato trafficante d'armi prima....bah...si sarà pentito?magari no..)

    -l'onu dopo la crisi dei missili a cuba si preoccupa per l'umanità (sopratutto usa e urss). Commissionano l'equazione a valenzetti

    -l'onu e compagnia bella decidono che dei risultati di valenzetti non se ne fa nulla. non sappiamo perchè, ma ci sono 4 o 5 ragioni perfettamente plausibili

    -hanso pensa che di queste cose qualcuno deve occuparsi, convince valenzetti a dargli una copia dell'equazione spiegandogli che impiegherà i suoi capitali per lavorare alla salvezza del mondo secondo le indicazioni di valenzetti.

    -Inizia segretamente la ricerca sull'isola, hanso cerca collaboratori fra cui mittelwerk, giovane dotato che preleva direttamente da un campus universitario

    -quando la dharma smette di operare, probabilmente è solo perchè ha attirato l'attenzione di qualcuno....con ogni probabilità in effetti viene posto fine, formalmente, alla dharma, e tutte le attività proseguono direttamente come hanso foundation.

    -sappiamo che nel 2005 la hanso foundation ha ancora operativi 5 o 6 (non ricordo) progetti: previsioni matematiche, allungamento della vita, sanità mondiale, etc etc

    ma la cosa che capisco meno:
    Si sa che quando la scienza lavora in segreto, dimenticando l'etica e sfuggendo alle leggi di Dio e degli uomini non può essere buona.

    Quindi ecco perchè non credo e non ho mai creduto alla storia della equazione Valenzetti che predice l'Apocalisse.

    La vera ragione per cui l'equazione di Valenzetti è importante è perché attraverso essa si alimenta la paura della gente, contemporneamente giustifica qualsiasi azione.

    A parte che di paura nella gente ne avrebbero alimentato di più dicendo della fine del mondo, comunque il fatto è: una cosa cattiva non è detto che sia falsa. Non è che la scienza, in quanto cattiva perchè lavora in segreto, per forza lavora su una cosa non vera...

    Non fraintendermi, anche io nel mondo reale sono contro i segreti e gli intrighi, ma come credi si comporterebbe il governo di qualsiasi stato se ci fosse un'enorme mincaccia che incombe? ci informerebbero quando e come decidono loro.

    Poi che la scienza che lavora in segreto sia cativa, te la posso passare, ma perchè da questo discende che deve lavorare su un'equazione falsa....mah.... cattivo è differente da menzognero, cattivo è anche uno che fa davvero ciò che dice, ma fa cose cattive...

  3. #3
    Join Date
    Feb 2007
    Posts
    3,169

    Default

    Quote Originally Posted by freex View Post
    ciao angelina, dunque....

    premetto che "non credere all'equazione di valenzetti" non equivale a non credere alla lost experience.....la lost experience è un dato di fatto...poi ognuno ne pensa quello che vuole....io penso che alvar hanso dica la verità, un altro pensa che sia una bufala...quello ci sta...

    tuttavia...

    dopo aver letto il tuo post, mi sono ricordato di un'altra discussione dove sostenevi una cosa simile...quindi penso di avere una buona "panoramica" su questa tua convinzione.

    ma andiamo per gradi..

    innanzi tutto sulla dharma sei un po' sbrigativa e apporssimativa, non volermene:

    -dharma è una cosa, hanso foundation un'altra. La h.f. è una fondazione, il dharma project è uno dei suoi progetti.
    io ho giocato a Lost experience e l'ho seguita tutta passo passo fino alla conclusione anche dopo che il filmato Sry Lanka è stato composto con i suoi 72 pezzi.

    Quote Originally Posted by freex View Post
    -la ricerca su un'isola, divisa nei "reparti" che poi effettivamente troviamo sull'isola di lost, è un idea dei de groot, due ricercartori ricchi di idee e poveri di soldi.

    -i due arrivano ad hanso che invece è ricco, mecenate, e filantropo (che poi sia stato trafficante d'armi prima....bah...si sarà pentito?magari no..)

    -l'onu dopo la crisi dei missili a cuba si preoccupa per l'umanità (sopratutto usa e urss). Commissionano l'equazione a valenzetti

    -l'onu e compagnia bella decidono che dei risultati di valenzetti non se ne fa nulla. non sappiamo perchè, ma ci sono 4 o 5 ragioni perfettamente plausibili

    -hanso pensa che di queste cose qualcuno deve occuparsi, convince valenzetti a dargli una copia dell'equazione spiegandogli che impiegherà i suoi capitali per lavorare alla salvezza del mondo secondo le indicazioni di valenzetti.
    La fondazione è una istituzione privata che ha a disposizione un patrimonio da destinare a determinati scopi benefici.
    La fondazione Hanso è finanziata da tre famiglie
    Hanso
    Widmore (padre di Penny)
    Paik (padre di Sun)

    questa fondazione decide di dare vita al progetto Dharma che
    come sappiamo tutti si propone diversi obiettivi nel campo della ricerca.(gli stessi seguiti dallafondazione Hanso )
    che ha stretto joint-venture con tanti parteners e opera in tutti i campi possibili e immaginabili.
    II De Groot venivano dal Michigan e sono stati scelti come responsabili del progetto che prende ufficialmente il via nel 1970.


    Quote Originally Posted by freex View Post
    -Inizia segretamente la ricerca sull'isola, hanso cerca collaboratori fra cui mittelwerk, giovane dotato che preleva direttamente da un campus universitario
    Mittelwerk è il presidente dell'associazione è un falso medico,non è laureato e (sempre secondo LE) è l'uomo che ha segregato Mr.Hanso che nessuno ha mai più visto in pubblico dal 2000 in poi.
    Mittelwerk dunque diventa il vero capo MA QUANDO APPARE IN PUBBLICO parla semprea nome di Hanso.

    Quote Originally Posted by freex View Post
    -quando la dharma smette di operare, probabilmente è solo perchè ha attirato l'attenzione di qualcuno....con ogni probabilità in effetti viene posto fine, formalmente, alla dharma, e tutte le attività proseguono direttamente come hanso foundation.
    L'iniziativa Dharma lavora ufficialmente per il consiglio di sicurezza solo fino al 1987 dopo quel momento cessa ufficialmente la sua attività.

    Quote Originally Posted by freex View Post
    -sappiamo che nel 2005 la hanso foundation ha ancora operativi 5 o 6 (non ricordo) progetti: previsioni matematiche, allungamento della vita, sanità mondiale, etc etc
    La fondazione Hanso non ha mai smesso la propria attività, malgrado abbia subito attacchi di tutti i tipi.
    Lavorava nel campo del tabacco, (e ha subito gravi denuncie)
    lavorava negli ospedali del Congo , luogo dal quale in seguito a denunce di molti famigliari di persone morte misteriosamente nei suoi ospedali ad Hanso è stato addirittura vietato l'ingresso nel paese.
    La Hanso si occupava di adozioni in tutto il mondo.
    La Paik industries è stata denunciata perchè aveva costruito una antenna potentissima che aveva creato gravi danni all'ambiente.
    La fondazione (non la Dharma) è stata accusata di tanti "crimini" compreso quello del traffico d'organi.

    Insomma gratta gratta dietro all'apparenza di "ente benefico" sono emersi fatti gravi che dilagavano in tanti settori ....di tutto e di più.
    dal maltrattamento dell'orango sul quale pare facessero strani esperimenti fino alle accuse di smaltimento irregolare di rifiuti cancerogeni........
    se vuoi ho ancora tutto il riassunto te lo posso mandare con mp...per non annoiare chi non è interessato e vedrai con i tuoi occhi.




    Quote Originally Posted by freex View Post
    ma la cosa che capisco meno:



    A parte che di paura nella gente ne avrebbero alimentato di più dicendo della fine del mondo, comunque il fatto è: una cosa cattiva non è detto che sia falsa. Non è che la scienza, in quanto cattiva perchè lavora in segreto, per forza lavora su una cosa non vera...
    il gioco di LE si conclude con il Dottor Mittelwerk che scappa sommerso dagli scandali....e Halvar Hanso che ricompare dicendo che si era reso conto di avere sbagliato .......e di essere desideroso di rimediare al male commesso.

    la predizione dell'apocalisse......offre una buona causa..per crimini orrendi.
    come per esempio scegliere persone inconsapevoli, approfittando della loro povertà....per testare vaccini ..
    Cavie umane sai come la penso....


    Quote Originally Posted by freex View Post
    Non fraintendermi, anche io nel mondo reale sono contro i segreti e gli intrighi, ma come credi si comporterebbe il governo di qualsiasi stato se ci fosse un'enorme mincaccia che incombe? ci informerebbero quando e come decidono loro.

    Poi che la scienza che lavora in segreto sia cativa, te la posso passare, ma perchè da questo discende che deve lavorare su un'equazione falsa....mah.... cattivo è differente da menzognero, cattivo è anche uno che fa davvero ciò che dice, ma fa cose cattive...
    mi sono dilungata anche troppo ma era impossibile risponderti in modo più conciso....
    tieni conto comunque che di tutto quello che abbiamo discusso, chi non ha seguito il gioco è sssolutamente all'oscuro........

    Diciamo che tutto quello che è emerso dal gioco ha dato a chi lo ha seguito un bagaglio più ampio per valutare le cose......FORSE
    "Per ogni cosa c’è il suo momento, un tempo opportuno per ogni faccenda sotto il cielo"

    Qohelet

  4. #4
    Join Date
    Nov 2006
    Location
    nei quartieri dove il sole del buon Dio non dà i suoi raggi
    Posts
    6,248

    Default

    ciao angelina (e a tutti quanti)

    comincio col dire che il tuo riassunto lo trovo ottimo, ed è un'ottima cosa che tutti lo possano leggere perchè spesso queste cose si ignorano...e trovo più utile, magari su un thread a parte, che tu ne pubblichi altri se li hai piuttosto che mandarmeli in privato...io in effetti sono sempre stato affascinato dalla LE, anche se non l'ho giocata, visto che all'epoca non sapevo ancora cosa fosse lost (lo ammetto: sono uno di quelli che all'improvviso si sono divorati in 10 giorni due serie e rotte....solo dopo la 3x07 ho imparato cosa vuol dire soffrire...)

    questo per dire che è facile mi sfugga la cronologia e le varie tappe con cui gli indizi sono stati messi insieme, e la storia si svolge, ma devo dire che mi sono documentato abbastanza approfonditamente sull'argomento, .

    il mio riassunto di prima non voleva essere esauriente, toccavo solamente i punti inerenti al tuo post precedente..

    una nota...quello che dici mi quadra tutto, ma questo non tanto:

    L'iniziativa Dharma lavora ufficialmente per il consiglio di sicurezza solo fino al 1987 dopo quel momento cessa ufficialmente la sua attività.
    A me risulta che Hanso faccia per conto proprio o quasi...diciamo senza un mandato ufficiale....e mi sembra che questa info la si trovi anche nel wiki

    Mittelwerk, per essere precisi, è vero che non è un vero dottore, ma sembra che la cosa sia dovuta più al fatto che hanso se l'è "preso" gtiovanissimo come presidente della fondazione e suo braccio destro, che a altro...(tipo che è una capra ignorante) levandolo praticamente dall'università.

    sua madre è morta quando era piccolo per una disfunzione genetica rara, e lui è diventato non a caso genetista....isnomma un geneietto.. (non per parlarne bene, visto che poi è anche un criminale...)

    insomma è una figura complessa, che scappa col virus, etc..

    una curiosità, in una conversazione intercettata da rachel blake lo si sente mettere a tacere un interlocutore dicendogli "chi ha guarito il tuo cancro?"

    quando scappa col virus fa saltare in aria il quartier generale della fondazione...insomma quando hanso torna in libertà...

    altra cosa interessante...la fondazione sembra coinvolta anche con epidemie di meningite scoppiate non mi ricordo dove... poi al momento in cui qualche ente internazionale doveva fare chiarezza, una donazione qui, un'oliatina la, e si metteva tutto a post....

    Per tornare "a bomba", la hanso ha avuto 2 vite, anzi 3. Con hanso, poi con la sua prigionia e la direzione mittelwerk, e ora con hanso di nuovo libero (ma questo dovrebbe essere temporalmente dopo le vicende dell'isola, no? o contemporaneo? )
    Quindi concordo sul fatto che tutto ciò che riguarda il virus, e la direzione mittelwerk (che comunque è in fuga col virus e lo vuole usare! ) sia "male", ma nulla vieta che hanso snon dico sia un filantropo, ma almeno volesse lavorare sull'equazione di valenzetti (quindi insomma non è detto che l'equazione non sia vera).

    Rimane il fatto che la teoria dell'apocalisse sia un ottima scusa per fare tante cose (come dici tu), ma da questo non si può dedurre che sia per forza una scusa....poi lo dico, e so che me ne pentirò, ma se fosse come dici tu, questa sarebbe un'importantissima tappa, aimè, nel fornire una spiegazione ultrarazionale a lost, perchè con un colpo si eliminerebbero le tante stramberie della lost experience.

    P.S.

    Joop è un orango che con gli esperimenti di uno dei progetti hanso (tradotto sul wiki italiano "progetto d'estensione della vita") ha vissuto fino al 105 anni. Il suo centocinquesimo compleanno è stato festeggiato dalla fondazione nel 2005 mi pare.

  5. #5
    Join Date
    Feb 2007
    Posts
    3,169

    Default

    Ti specifico che molti forumers, giustamente, non amano molto sentire parlare di LE perchè sostengono che
    chi segue lo show solo in tv e non fa parte di un forum non può essere stato tagliato fuori da fatti e cose davvero significativi.
    e hanno perfettamente ragione.

    le tue informazioni sulla Lost experience non sono propriamente corrette ma
    se ti interessa aprirò un3d e posterò la storia, (cercando di riassumerla altrimenti può diventare noiosa visto che è parecchio lunga)
    ma ormai secondo me non è neanche più interessante.......

    Il traffico di droga e il fatto di testare medicine su persone inconsapevoli è legato all'Africa e alla vicenda di Mr:EKo.........

    Jin è stato mandato dal suocero a picchiare il ministro della tutela dell'ambiente perchè gli impediva di fare determinate cose
    e questi avvenimenti gioco o non gioco di LE experience fanno riflettere sui metodi di cui a volte possono servirsi persone che concentrano nelle loro mani un forte potere economico.
    Last edited by haylda; 06-04-2007 at 11:42 AM.
    "Per ogni cosa c’è il suo momento, un tempo opportuno per ogni faccenda sotto il cielo"

    Qohelet

  6. #6
    Join Date
    May 2007
    Location
    Catania
    Posts
    3,097

    Default

    La fai una bella cosa Angie, per me che sono "ingnorante.. su ciò
    La pubblichi sta storia che mi intriga....
    Non ho potuto giocare al gioco .. purtroppo non capisco una mazza di inglese.. quindi le mie informazioni sono quelle di Lostpedia
    Last edited by Francesca; 06-03-2007 at 09:57 AM.


    Locke: Ricordi se siete passati di qua mentre tornavate?
    Sawyer: Ohhh certo! Ecco la mia foglia preferita, come potrei dimenticare questo posto!

  7. #7
    Join Date
    Apr 2007
    Location
    Firenze
    Posts
    1,252

    Default

    Mi aggrego a Francesca!!
    Ho letto diverse cose della Lostpedia ma molte non mi sono chiare e non le so nell'ordine giusto quindi ho un pò di confusione....
    Anche io sono scettico nei confronti della LE però mi incuriosisce comunque!!
    Se hai tempo e voglia Angelina...
    Grazie Despomond e grazie Lostpedia!





    "The End" is here!!

  8. #8
    Join Date
    Feb 2007
    Posts
    3,169

    Default lost experience .............

    non è facile raccontare quello che è stato un periodo piacevole...ma che è durato quattro mesi ed è stato una sorta di caccia al tesoro.
    Cercherò di dirvi l'essenziale cercando di non annoiarvi....perchè poi quando ci sono tante cose da leggere......ci si stanca!
    Lost EXPERIENCE ovvero: Alternate Reality Game - ARG
    diffuso soprattutto su Internet, e creato dagli autori ed i produttori di LOST per impegnare i fans ed allargare la storia e la mitologia di LOST.


    Introduzione
    Lost experience è servita
    per dare indizi che hanno rivelato alcuni segreti dell'isola e del progetto Dharma.

    Attraverso il gioco abbiamo conosciuto meglio la storia della "misteriosa" fondazione Hanso e visto quali erano i suoi progetti.
    Abbiamo visto e conosciuto i suoi dipendenti (come si chiamano e di che cosa si occupano)
    Si è parlato della Black Rock dei numeri

    Questo gioco è stato messo in atto da tre importantissime reti televisive:
    ABC - Stati Uniti,
    Channel Seven - Australia
    Channel Four - Regno Unito.

    Servendosi della sceneggiatura di Jordan Rosenberg e poi attori attrici è stato messo in rete, è nata insomma una fiction nella fiction.

    Quindi Il vero colpo di scena di questa storia è che gli autori hanno mescolato
    la fiction, il virtuale e il reale...tanto da confondere non poche persone.

    Nella vita vera gli autori e gli attori di Lost si sono presentati
    a una rassegna stampa a San Diego con pubblico e giornalisti....e ad un tratto in mezzo al pubblico (lasciando tutti di stucco ) si è alzata Rachel Blacke (alias Persephone)
    la vera eroina di Lost experience ....e lei urlava e sbraitava
    diceva che voleva sapere tutta la verità su mister Hanso...tutti la guardavano come se fosse stata pazza......(compreso gli autori) e poi è intervenuta la forza pubblica e l'hanno trascinata via..


    Questa cosa in quel momento aveva sconcertato molti fans di Lost e nei forum piovevano a fiumi commenti di tutti i tipi .

    Rachel ha detto che aveva scoperto tantissime cose (che invece tutti gli altri cercavano insabbiarle )
    così lei ha raccolto quello che sapeva in un filmato che..ohimè poverini noi
    si è rotto ed è andato in 70 pezzi!!!

    Questi 70 codici sono stati cercati e assemblati con grande pazienza fino a quando finalmente è stato ricomposto il famoso filmato dello Sry Lanka
    che in un certo senso è il sunto di tutto quello che lei ha scoperto.

    Alcuni codici sono stati ritrovati sulle macchine parcheggiate in diverse città in america e in inghilterra e ...sono comparsi articoli sui giornali....pubblicità alla tv...insomma era a volte davvero difficile distinguere il vero...dal virtuale e dal falso:
    Anche le famose tavolette di Cioccolato Apollo sono state messe veramente in vendita (non in Italia) e sono finite pure su e bay......

    Io ero iscritta al gioco e addirittura per due volte Rachel ha scritto una mail ai suoi fans chiedendo "aiuto"........

    E' stato esattamente in quel periodo che in fans hanno cominciato a dire che il tempo sull'isola scorreva più lento che nel resto del mondo perchè non riuscivano a collegare la storia dell'incidente (2004)
    con gli avvenimenti del 2006..........insomma gli autori ci sono andati a nozze....

    Come premessa credo che basti, dal prossimo post inizierò il riassunto vero e proprio.
    Last edited by angelina; 06-04-2007 at 04:28 PM.
    "Per ogni cosa c’è il suo momento, un tempo opportuno per ogni faccenda sotto il cielo"

    Qohelet

  9. #9
    Join Date
    May 2007
    Location
    Catania
    Posts
    3,097

    Default

    Mi intriga sta cosa, ti dissi che sono curiosa accidenti
    Ma questa benedetta Rachel Blacke, Persephone che mi sa di una che si "perse il phone" a parte gli scherzi ma era una messa in scena suppongo organizzata dagli autori


    Locke: Ricordi se siete passati di qua mentre tornavate?
    Sawyer: Ohhh certo! Ecco la mia foglia preferita, come potrei dimenticare questo posto!

  10. #10
    Join Date
    Feb 2007
    Posts
    3,169

    Default

    Quote Originally Posted by Francesca View Post
    Mi intriga sta cosa, ti dissi che sono curiosa accidenti
    Ma questa benedetta Rachel Blacke, Persephone che mi sa di una che si "perse il phone" a parte gli scherzi ma era una messa in scena suppongo organizzata dagli autori
    ah! curiosona eh! si certo tutto era una messa in scena combinata dagli autori.
    Però hai visto il filmato che ho messo nel link.....Rachel che si alza e litiga con uno degli autori Damon Lindelof ???????????????

    Lindelof a sua volta ha dichiarato che per il gioco di Lost experience si è ispirato al grande Orson Welles che lui considera un genio.
    Questo famosissimo regista aveva deliberatamente confuso la linea tra la realtà e la finzione e durante una trasmissione radiofonica nel 1938 riuscì a scatenare il panico fra gli ascoltatori di un programma radiofonico
    i quali finirono per credere (attraverso la sua voce) che l'america stava veramente subendo una invasione di astronavi provenienti da marte .

    Orson Welles fu anche il regista di "Quarto potere"

    strane stranissime coincidenze !
    "Per ogni cosa c’è il suo momento, un tempo opportuno per ogni faccenda sotto il cielo"

    Qohelet

+ Reply to Thread

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
Bitcoin Donations: 14XbHWbqCVnZ1fUVeFaEXPn1Jezu5ngH5w